DIGITAL

Digital Magics e IR Top: accordo per sviluppare nuove relazioni di investimento


18.06.2014

Partnership strategica

Digital Magics, incubatore certificato di startup innovative quotato sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana (simbolo: DM), e IR Top, leader in Italia nella consulenza specialistica sulle investor relations e la comunicazione finanziaria, hanno siglato un accordo di partnership strategica per lo sviluppo di nuove relazioni di investimento fra il mondo della finanza familiare e imprenditoriale italiana e il mondo dell’innovazione digitale. Il network di relazioni sviluppato da IR Top in 14 anni di attività sui capital markets comprende un numero significativo di investitori appartenenti ad asset class strategiche e imprenditori italiani di eccellenza. Con questa operazione IR Top affiancherà l’incubatore per potenziare il Digital Magics Angel Network: la rete informale di soggetti che co-investono in club deal a supporto di startup innovative. Gli investitori sono privati (imprenditori e top manager con la passione per l’innovazione digitale), industriali (come Gruppo RCS, Gruppo Uvet, Nice, con cui sono in essere anche programmi di Open Innovation), finanziari (come Tamburi Investment Partners, Gruppo Banca Sella, Atlante Seed (Gruppo Intesa Sanpaolo), Gate14 Group e UniCredit). Il Digital Magics Angel Network è un asset strategico nel ciclo degli investimenti, non solo perché aumenta la leva finanziaria, ma anche perché rinforza il know how e la rete relazionale a disposizione delle startup in portfolio utile per il loro sviluppo. IR Top collaborerà inoltre con l’incubatore nelle attività di visibilità delle società selezionate, delle idee proposte e delle startup in corso di sviluppo e già sviluppate da Digital Magics, finalizzate al successivo ingresso sui mercati azionari, mettendo a disposizione le proprie competenze nell’ambito delle IPO, delle relazioni con investitori istituzionali e della comunicazione finanziaria.
disciplina è proprio data dall’unione di più competenze che difficilmente si trovano integrate in un’unica professione. Fonte: “Guida alle Investor Relations: Strumenti e metodi avanzati di comunicazione finanziaria” Anna Lambiase, 2011 – Maggioli Editore.