CREATIVITY

MilanoVino e Treedom insieme per aiutare il pianeta


16.06.2014

Una partnership per compensare l’emissione di CO2

 

MilanoVino, l’e-commerce di vino che dal 2009 ricerca etichette e prodotti poco conosciuti per un consumo quotidiano, regala ai nuovi clienti un albero di cacao che viene piantato per la riforestazione e per dare supporto alla popolazione locale in Camerun. Il progetto,  nato per contribuire a compensare in parte la CO2 emessa per le consegne con corriere, comprende anche il calcolo e la neutralizzazione delle emissioni prodotte dal sito internet con la formula CO2neutralWeb.

L’operazione è nata dalla collaborazione con Treedom, social business fiorentino, che offre strategie di CSR e green marketing con lo scopo di permettere alle società di tutto il mondo di pesare il proprio stile di vita offrendo la possibilità di neutralizzare le emissioni di CO2 con iniziative legate a Paesi in via di sviluppo e a Paesi emergenti. Ilprogetto di riforestazione MilanoVino è infatti svolto in prima persona da contadini e cooperative locali per la piantumazione di alberi da frutto necessari per sostenere la loro autosufficienza alimentare e favorire lo sviluppo di microimprese locali. “MilanoVino, con sede e magazzino a Milano, consegna in bicicletta in città grazie alla partnership con Milanbike, il corriere che ha sposato la mobilità sostenibile con ciclisti appassionati che trainano speciali carrellini contenenti le nostre casse di vino – spiega Giacomo Sebregondi, responsabile marketing e comunicazione  -. Il progetto di riforestazione conferma quindi il nostro messaggio di impegno”. Ogni albero che MilanoVino dà in regalo è fotografato e visibile su Google Maps quindi rintracciabile e monitorabile attraverso la piattaforma Treedom.net che registra l’evoluzione della foresta e di tutte le emissioni di CO2 neutralizzate. Ogni cliente può infatti entrare nella propria pagina personale con il codice presente sul biglietto regalo e seguendo facili istruzioni può osservare la crescita del proprio albero e della foresta MilanoVino. Il cliente può inoltre diventar parte della green community di Treedom (www.treedom.net/milanovino) la quale partecipa al progetto condividendo commenti e messaggi sulla piattaforma.“Per la prima volta lavoriamo con un e-commerce che allinea la sua attività con la sua filosofia – commenta Filippo Taccetti, partner & business development manager di Treedom -: selezionando vini poco conosciuti che danno valore al lavoro di tante piccole realtà italiane MilanoVino rispetta questo stesso territorio in una visione green, che significa attenzione alle persone e all’ambiente”. “In un momento particolare di contrazione economica, è importante trovare nuovi modelli di stile di vita legati alla salute, al benessere – chiude Franco Pommella, fondatore di Milanbike, il corriere espresso che consegna in bicicletta in città le casse di MilanoVino – e quindi necessariamente a una visione attenta all’ambiente e al sociale da condividere con partner affini ai propri valori, come MilanoVino e con  ciclisti che hanno fatto diventare una passione un lavoro”.