DIGITAL

Expert System e Digital Magics in partnership per sostenere le startup digitali italiane


12.06.2014

L’annuncio al Disruption Day, l’evoluzione del termine startup nei media

Le due società italiane hanno annununciato ieri una partnership per sviluppare ulteriormente le neoimprese di Digital Magics e di 56CUBE, incubatore per il Sud Italia. L’accordo prevede che Expert System offra alle startup l’uso e l’integrazione per una durata di 18 mesi delle sue applicazioni proprietarie: Cogito Categorizer (per la categorizzazione automatica), Cogito Discover (per il text mining) e Cogito Studio (SDK per la personalizzazione delle regole linguistiche). L’impiego della tecnologia di Expert System, in uso presso importanti organizzazioni governative e aziende italiane e internazionali, prevede una costante cooperazione fra i programmatori e gli sviluppatori di Expert System e quelli del Digital Magics LAB, per supportare le startup nell’integrazione dei prodotti al proprio modello di business e nello sviluppo delle diverse idee. La capacità dell’incubatore di selezionare giovani team eccellenti nello sviluppo di nuove tecnologie e idee applicative in questo segmento di mercato contribuirà inoltre ad accelerare i processi evolutivi dei prodotti di Expert System. “L’intelligenza semantica che Expert System mette a disposizione delle nostre startup è sicuramente una marcia in più di grande valore anche per l’incubatore – ha sottolineato Enrico Gasperini, fondatore e presidente di Digital Magics – . Grazie a questo accordo le neoimprese digitali che incubiamo saranno in grado di potenziare i loro servizi e accelerare la loro crescita. Contribuiremo inoltre allo sviluppo della piattaforma grazie alla nostra capacità di scouting di giovani team di talenti e innovatori”. “È la prima volta che Expert System collabora con un incubatore di startup digitali per aiutare concretamente gli aspiranti imprenditori – ha commentato Stefano Spaggiari, ad di Expert System -. La sinergia che si è subito creata con Digital Magics è il presupposto giusto per attivare un meccanismo virtuoso capace di generare progetti di successo: siamo davvero lieti di mettere a disposizione la nostra tecnologia semantica e contribuire così alla crescita della cultura dell’imprenditorialità nel nostro Paese”. Nel corso della mattinata Expert System e Digital Magics hanno presentato i risultati della ricerca “L’evoluzione del termine startup sulla stampa” che ha messo in luce com’è cambiato l’uso di questa parola e delle tematiche collegate, analizzando circa 2 milioni di articoli di giornali pubblicati negli ultimi 22 anni.