WORLD

Netflix, a metà settembre lo sbarco in Francia


23.05.2014

Tra le produzioni una serie originale ambientata a Marsiglia

 

Al rientro dalle vacanze, nella settimana tra il 15 e il 19 settembre, Netflix entrerà nel panorama audivisivo francese, offrendo migliaia di serie e film con una spesa di meno di 10 euro al mese per gli abbonati. A riportarlo è il sito del quotidiano Le figaro, che spiega anche come in segno di buona volontà per le autorità francesi, molto preoccupate dell’eccezione culturale, la piattaforma di video in abbonamento – che opererà dal Lussemburgo – non si presenterà a  mani vuote, ma con la firma di un accordo con un produttore francese per girare una serie originale destinata a sedurre i suoi futuri abbonati. Per ora si sa solo che la fiction sarà ambientata a Marsiglia, tenuto conto dei tempi di produzione, non sarà disponibile per il lancio ma Netflix potrà contare sull’effetto dell’annuncio iniziando invece a distribuire le serie americane prodotte per la piattaforma dal partner francese Gaumont – Hemlock Grove e Narco – oltre che sulla sua library. Netflix prevede un massiccio sviluppo in Europa – aggiunge lefigaro.fr – che oltre alla Francia e la Germania, come già risaputo, potrebbe portarlo anche in Paesi limitrofi come il Belgio, la Svizzera e l’Austria.