CREATIVITY

Expansion Group firma la nuova campagna Scrigno


06.05.2014

L’agenzia guidata da Giorgio Piccioni, che a gennaio si è imposta nel doppio pitch che vedeva coinvolte quattro agenzie, ha curato la nuova comunicazione di prodotto dell’azienda leader di mercato nel settore dei controtelai per porte scorrevoli a scomparsa. La creatività è stata adattata anche al mercato francese e spagnolo. Un nuovo concept di comunicazione, semplice, valoriale e funzionale a riportare il focus dell’advertising sulle eccellenze proprie del prodotto, e una campagna multisoggetto nuova di zecca. Queste le principali novità che contrassegnano il flight 2014 della comunicazione di Scrigno: tre soggetti stampa studiati per veicolare i plus di un prodotto particolarmente complicato da raccontare come un controtelaio per interni Scrigno, pensato per essere nascosto nel muro di casa e per essere assolutamente silenzioso quando scorre.

La campagna, pianificata sulle principali testate dedicate alla casa e all’arredamento, è infatti incentrata su evidenze molto tangibili, come la garanzia a vita sui componenti del cassonetto e gli oltre 4 milioni di controtelai per porte scorrevoli venduti in 25 anni. ‘Non si vede e non si sente. Ma parla con i fatti’ recita la headline, a sottolineare ciò che rende Scrigno un brand unico ed eccellente. La creatività, che è stata adattata ai principali mercati esteri ai quali l’azienda si rivolge – quello francese e quello spagnolo -, è stata ideata da Massimiliano Pancaldi, head of copy, e Andrea Ligi, head of design, che hanno firmato anche la direzione creativa del progetto.