MEDIA

La pace attraverso lo sviluppo: Samia Nkrumah all’International GrandPrix Advertising Strategies


05.05.2014

Il Premio Speciale Comunicazione e impegno sociale

È stata definita dall’Huffington Post americano la Nuova Mandela per il suo coraggio e il suo impegno politico a favore del Ghana, dove è nata e diventata la prima donna nella storia del paese a presiedere un partito politico nazionale, il Convention People’s Party (CPP). Figlia del primo presidente del Ghana, Samia Yaba Christina Nkrumah (nella foto) è oggi riconosciuta come una delle più influenti leader politiche africane nonché promotrice di una cultura di pace, sviluppo, coesione e stabilità. È infatti la fondatrice del Kwame Nkrumah Pan African Center (KNAC), un’istituzione che si occupa di migliorare la qualità della vita in Ghana, con particolare attenzione ai temi della salute, dell’ambiente, della formazione e dell’assistenza, nell’ottica che la “pace sia realizzabile solo attraverso lo sviluppo”. All’attivismo politico e sociale di Samia Nkrumah l’International GrandPrix Advertising Strategies, l’evento organizzato da TVN Media Group giunto alla sua 27° edizione, dedica quest’anno il Premio Comunicazione e impegno sociale.

Il riconoscimento, conferito ogni anno a personalità che si sono distinte per meriti e operatività in ambito sociale e umanitario, verrà consegnato nella cornice del Barclays Teatro Nazionale di Milano nel corso della cerimonia finale il 26 maggio prossimo. Un passaggio di testimone al femminile per il questo Premio Speciale, che nell’ultima edizione era stato assegnato niente meno che al premio Nobel per la pace del 1976 Betty Williams, co-fondatrice della community Peace for People impegnata soprattutto a favore dei bambini. Nel 2012 un’altra donna aveva calcato il palco del GrandPrix: Dudu Manhenga, cantautrice zimbabwiana leader dei Color Blu e attivista civile a favore delle donne. Nel 2011 era stata la volta di Tara Gandhi, nipote del Mahatma, fondatrice e vicepresidente del Kasturba Gandhi Memorial Trust che porta nel mondo il grande messaggio della non violenza, mentre nel 2010 il Premio Comunicazione e impegno sociale avevo omaggiato l’impegno di una grande medico e ricercatore italiano: l’oncologo Umberto Veronesi. www.grandprixadvertisingstrategies.com

Cinzia Pizzo