MEDIA

Sky Uno, X Factor nelle prime 4 puntate ha registrato una crescita degli ascolti Auditel del 44%


24.10.2013

Stasera al via il Live del talent show musicale

La sfida è solo all’inizio per la terza edizione di X Factor targata Sky. Stasera il talent show musicale in onda su SkyUno, già sulla bocca di tutti, entra nel vivo: un teatro tutto nuovo, la X Factor Arena, che raddoppierà da 500 a 1200 spettatori e l’energia dello show; la ‘Enel green card’ per consentire al pubblico a casa di recuperare uno dei talenti esclusi nelle fasi di qualificazione; ospiti nazionali e internazionali  d’eccezione (stasera un videomessaggio degli One Direction ai concorrenti), ma anche tendenze emergenti, cantanti e band che stanno rinnovando il panorama musicale; si potrà registrare la puntata con un tweet e, con il Backstage Cam e le Judges Cam, sbirciare là dove le telecamere non arrivano. Senza dimenticare Ante ed XTra Factor rinnovati con un nuovi volti e una formula tutta nuova per non perdere nulla del dietro le quinte.

Durante i passaggi pubblicitari i Break Trivia intratteranno il pubblico con un gioco a premi  

Grazie allo show di SkyUno prodotto per la prima volta, quest’anno, interamente da Fremantle “da oggi in poi la televisione italiana dovrà fare i conti con ciò che è stato fatto a X Factor” sottolinea Lorenzo Mieli, ad di Fremantle Media Italia”. Un’edizione quella di quest’anno che vede 7 schermi led al carbonio, 900 mq di palco, 17 telecamere Sony HD, di cui un braccio telescopico e una camrail aereo di 30 m, una regia mobile full digital HD e un doppio mixer video per la gestione degli schermi. A questi numeri della nuova X Factor Arena, che sarà anche la location di altre due produzioni Sky e una di Fox, si aggiungono quelli degli ascolti che “crescono secondo i dati Auditel del + 44% rispetto ai casting dell’anno scorso – sottolinea Andrea Scrosati, Executive vice president Programming di Sky Italia -. Le prime quattro puntate sono andate oltre le nostre aspettative, X Factor Italia registra la più alta crescita del format nel mondo. Gli ascolti rilevati da Auditel sono solo una parte, considerato i gruppi di ascolto di 10/20 persone che si ritrovano davanti ai vari schermi per vedere X Factor. Una visione oramai colletiva, dato la tipologia del programma, che richiede di adeguare gli strumenti di misurazione a un contesto che non sia del ‘paleozoico inferiore’. Quest’anno – conclude Scrosati –  si giocherà con i trivia dei break pubblicitari e il nome del vincitore sarà on screen già nel break successivo”.

I telespettatori potranno rispondere mediante l’App X Factor 2013 alle domande che andranno in onda durante i break pubblicitari del programma. Ogni volta che una domanda Break Trivia andrà in onda, sarà possibile rispondere entro i 10 minuti successivi entrando nell’apposita sezione ‘Break Trivia’ dell’App. Durante ogni puntata live, verranno proclamati due vincitori che avranno ciascuno due posti per assistere alla finale di X Factor, che si terrà al Forum di Assago il 12 dicembre. Sky si prepara a far vibrare non solo il televisore, ma tutti i device da dove sarà possibile vedere la sfida tra Simona Ventura, Morgan, Elio e Mika, pronti a darsi battaglia. E sono sempre i numeri a dichiarare il redord che il talent show ha registrato nel corso delle prime 4 puntate dedicate alle selezioni, il cui ascolto è cresciuto di giovedì e giovedì, con una media di 780 mila spettatori medi a puntata e del 2,7% di share per Sky Uno. La quarta puntata, ha superato la media delle puntate live del 2012 e oltrepassato la soglia del 3% di share con picchi di oltre il 3,8% e del 6,3% sul target commerciale.

Nei 7 giorni le puntate di casting hanno registrato una media di 2,2 milioni di spettatori

Questi dati fanno di Sky Uno, il giovedì, il canale più visto della piattaforma sia in alla day che in prime time, con il 18% di share sul satellite. Inoltre con X Factor, Sky Uno ha battuto per la prima volta uno dei 6 principali canali generalisti. Nei 7 giorni le puntate di casting hanno registrato una media di 2,2 milioni di spettatori. Numeri record anche quelli registrati su Twitter con oltre 300.000 tweet registrati nelle prime 4 puntate, che confermano X Factor ‘il programma più social della tv’. La puntata dedicata alle Home Visit, è stata la più ‘chiacchierata’ sui social network con oltre 36.000 tweet dedicati ad #XF7, oltre il 200% in più rispetto all’omologa puntata dell’anno scorso. Il profilo Twitter di X Factor ha quasi 300 mila followers, mentre la pagina Facebook vanta di oltre 355 mila fan. Sarà un’edizione ancora più interattiva, e il gradimento da parte del pubblico è confermato dal numero di download dell’App X Factor 2013, rinnovata sotto molti punti di vista, arrivato ad oggi a 96 mila, il +295% rispetto alla scorsa edizione di X Factor.

Ottimi numeri registrati nelle prime 4 puntate anche dal sito ufficiale XFactor.Sky.it con oltre 700 mila contatti unici, 3 milioni e 200 mila videoviews registrate, il +180% rispetto alla scorsa edizione, e 6 milioni e 300 pagine viste totali., il +50% rispetto all’anno scorso. Per l’edizione 2013, Sky e FremantleMedia saranno accompagnati dagli sponsorship di una serie di brand che hanno deciso di collaborare al progetto X Factor attraverso attività innovative e multipiattaforma. Quest’anno saranno partner e sponsor ufficiali sono Enel, Pupa, Testanera, Binda HipHop, Bose, De Rigo, Carpisa, Puma, Pringles, Colgate e Snai. Anche per questa edizione, Radio Deejay sarà di nuovo al fianco del talent show di Sky Uno come media partner. Nuovo partner di X Factor è Deezer, primo servizio mondiale per la musica in streaming, che mette a disposizione le esibizioni dei concorrenti dalla prima puntata live.

Fiorella Cipolletta