CREATIVITY

Nasce Carta Italo American Express, investimento in comunicazione di due milioni di euro


16.10.2013

Parte oggi la campagna a cura di Ogily & Mather. Pianifica Mindshare

Parte oggi la campagna pubblicitaria per il lancio di Carta Italo American Express, la nuova carta di credito, realizzata in seguito alla partnership tra American Express e NTV, l’operatore privato per il trasporto ferroviario di Alta Velocità.‘Nata per amare chi viaggia’ – recita il payoff della comunicazione – Carta Italo Express avrà un costo pari a 65 euro a partire dal secondo anno di attivazione (il primo è gratuito) e offrirà una serie di vantaggi al titolare, tra cui bonus, assicurazioni, accesso ad alcune sale riservate del treno, sconti, assistenza clienti, servizi online e mobile. Curata dall’agenzia Ogilvy & Mather, con pianificazione di Mindshare, la campagna si articola in tre soggetti creativi (si incomincia con l’annuncio awareness) declinati su stampa, radio, web, affissioni e out of home (posizionata oggi in Corso Garibaldi a Milano una postazione elettronica Ntv con il circuito Cbs Outdoor). Nelle prossime sei settimane saranno distribuiti libri, i cui titoli e le cui storie raccontano il viaggio, ai passeggeri della tratta Roma-Milano. Contestualmente si apre un concorso fotografico alimentato socialmente: il passeggero che invierà le foto del proprio viaggio, potrà vederle pubblicate sulle pagine facebook di American Express e NTV e partecipare a una mostra fotografica che si terrà a Milano a inizio 2014. “L’investimento per questa campagna di comunicazione è di due milioni di euro – ha dichiarato Melissa Peretti, vice president, head of SbS, partnership e marketing di American Express Italia – L’ambizioso obiettivo è di acquisire con questa operazione almeno 20000/25000 clienti, almeno 2000 fino alla fine dell’anno”. Il budget è sostenuto interamente da American Express, a fronte di spazi offerti gratuitamente dal partner NTV. “Con quest’operazione American Express mira a rivolgersi a un target under 45 – ha proseguito la manager -: circa il 75% dei clienti NTV sono giovani sotto i 45 anni”. Diverso è il caso di American Express, che in Italia conta un milione di clienti, di cui solo il 35% circa ha meno di 45 anni e, di questa percentuale, la fetta maggiore è costituita da donne. L’accordo che unisce due realtà la cui attenzione all’innovazione e la cura del cliente è costante, incontra la soddisfazione Ntv. Giuseppe Bonollo, direttore marketing di NTV ha commentato: “Lo scorso anno abbiamo servito circa 2 milioni di viaggiatori, quest’anno sono circa 6 i milioni. Significativo è il numero di coloro che si iscrive a un programma fedeltà. Siamo vicini per lunghezza d’onda ad American Express e il trattamento che riserviamo ai clienti è simile”. Per quanto riguarda American Express Italia “nel 2013 l’investimento speso in attività di comunicazione e marketing è stato di circa 9 milioni di euro – ha continuato Peretti – di cui 3 per la campagna Alitalia”. “La partnership con Alitalia, attiva dal 2003 è lunga e forte – ha spiegato Mimi Kung, Ad di American Express Italia – bisogna riuscire ad aiutare i nostri partner a migliorare i propri acquisti”. Per la carta nata dall’accordo con Alitalia, è in previsione dopo 3 anni dal debutto della Amex platino, una nuova campagna di comunicazione nel 2014. Altre novità sono attese per l’anno prossimo: dopo la recente introduzione dei vantaggi di Amercican Deals, si pensa all’introduzione di Register Card, una tecnologia ‘link like love’ già diffusa all’estero che permette acquisti favoriti tramite i social network.

Serena Poerio