CREATIVITY

Italia Zuccheri debutta in tv con Expansion e White, Red & Green


15.10.2013

Italia Zuccheri, azienda leader nella produzione di zucchero in Italia, si affida a Expansion Group per il secondo anno consecutivo. L’agenzia ha ricevuto l’incarico di curare il media planning per la campagna televisiva relativa all’anno in corso. Anche quest’anno, l’azienda di Minerbio ha scelto la sigla guidata da Giorgio Piccioni per la pianificazione della sua prima campagna televisiva, che prenderà il via a metà ottobre. Curato dalla media unit dell’agenzia, il planning prevede 6 settimane di programmazione su Canale 5 e Rete 4. Una pianificazione, come sempre, tailor-made, che porterà i due soggetti della campagna, realizzati in formati brevi (7 e 10 secondi), nelle case degli Italiani dal 13 ottobre al 30 novembre.

“La scelta di presidiare un mezzo a copertura nazionale come le reti Mediaset è un passo molto importante per la nostra azienda, da sempre fortemente impegnata nella difesa dell’agricoltura italiana – dice Stefano Dozio,  direttore Mercato COPROB e Direttore Generale Italia Zuccheri Commerciale -. Per questo motivo abbiamo deciso di debuttare in tv con una campagna centrata sull’autenticità, in cui i soci agricoltori parlano direttamente alle persone spingendole a fare una scelta consapevole: dare fiducia, al momento dell’acquisto, all’unico zucchero certificato 100% italiano, un piccolo gesto che ha il grande merito di creare un circolo virtuoso per la nostra agricoltura e premiare un prodotto che non fa il giro del mondo. Questo, in sintesi, è il messaggio che la nostra campagna televisiva vuole mandare a oltre 20 milioni di responsabili acquisto”.

La creatività dei commercial, che raccontano il mondo dello zucchero attraverso i suoi protagonisti, è  firmata da White, Red & Green. Attraverso l’occhio attento del regista Andrea Cecchi viene messo in luce il lavoro dei contadini che esprimono le qualità del loro prodotto, la fierezza nel consigliarlo e l’amore per la loro terra. Per garantire l’autenticità del concept l’agenzia ha utilizzato nei due spot tv veri coltivatori di barbabietola e non modelli. La campagna è stata ideata da Piera D’Adamo (copy) e Michele Moscon (direzione creativa). Gli spot sono prodotti da KappaKom.