DIGITAL

H-Ack Industry, gli hackathon incontrano le imprese trazionali


11.10.2013

Si svolgerà questo weekend l‘H-Ack Industry, il primo format di hackathon completamente dedicato al mondo delle imprese. Sarà una due giorni dedicata all’industria, alla programmazione software e ai modelli di business. Più di 300 ‘coder’ lavoreranno per trovare soluzioni digitali secondo le richieste e i brief dati dalle aziende, quattro in questa prima edizione: Texa, tra i leader mondiali nella progettazione, industrializzazione e costruzione di strumenti diagnostici multimarca per autoveicoli; Fizik, brand racing per la produzione di selle da bicicletta ad alte prestazioni; Brooks, storica azienda inglese produttrice di selle e accessori in pelle da bici e Sodexo, leader nella fornitura di servizi per la ristorazione e facilities management.

H-ack the Industry è il primo di una serie di eventi che si svolgeranno nei prossimi mesi in H- Farm che, dopo aver fondato oltre 52 startup, si sta mettendo sempre più a disposizione del territorio per aiutare l’introduzione della tecnologia e dei modelli innovativi nel business delle aziende.
“Moltissime delle nuove aziende che stiamo facendo nascere possono avere un ruolo solo se riescono a dialogare con le aziende tradizionali e, viceversa, queste ultime possono sopravvivere solo se hanno la capacità di aprirsi all’innovazione – ha detto il fondatore Riccardo Donadon, founder di H-Farm -. Questo è il momento di far dialogare questi due mondi, non c’è più tempo da perdere, la tecnologia è ormai completamente entrata nei comportamenti sociali e sta imprimendo un cambiamento drastico a processi e a prodotti, reinterpretando per la prima volta le esigenze ed i comportamenti del business e della persone”.