DIGITAL

Il ‘buongiorno’ di Yahoo! con il nuovo logo


05.09.2013

Restyling dopo 18 anni: rimangono punto esclamativo e colore viola

A 18 anni dalla sua fondazione, Yahoo! si è risvegliata con un nuovo logo, reso noto a partire dalla mezzanotte di ieri. “Il mondo tecnologico cambia rapidamente ed è necessario rinnovarsi per essere sempre al passo con questa continua evoluzione” aveva dichiarato qualche mese Kathy Savitt, a capo ufficio marketing del colosso californiano, lanciando il contest. Lo scopo del restyling è stato dare una misura concreta alle trasformazione dell’azienda, soprattutto a partire dall’ingresso del ceo
Marissa Mayer, che sta spingendo sul piano della multimedialità, della socialità e del mobile, anche grazie all’acquisto di startup virtuose. 30 le proposte finaliste in gara, pubblicate ogni giorno su http://www.yahoo.com/dailylogo. L’evento ha fatto eco anche sui social, dove è stato seguito in diretta su Twitter (#dailylogo). ‘30 days of change’, questo il nome dell’iniziativa, è sfociata anche in un video diffuso in rete, che racchiude in pochi secondi tutte le possibilità di rinnovamento. Ogni logo comunica in modo diverso ma a fare da filo conduttore c’è l’intramontabile punto esclamativo e il colore viola che non sembra passare di moda.