CREATIVITY

‘Scopri la Valtellina’: la Provincia di Sondrio si rilancia


17.07.2013

Una campagna di promozione turistica che integra settore pubblico e privato e che presenta tutta la provincia di Sondrio sotto l’egida del ‘brand’ Valtellina: l’iniziativa è stata presentata ieri a Milano alla presenza del presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni e del presidente della Provincia di Sondrio Massimo Sertori. A illustrare il progetto ‘Scopri la Valtellina’ Giovanna Musceti, presidente del Consorzio per Destinazione Turistica Valtellina e di Valtellina Turismo: “Le bellezze e le risorse delle quali è ricco il territorio della provincia di Sondrio sono poco conosciute dai turisti. Questa campagna è un invito a scoprire il nostro territorio e sperimentare a tutto campo le sue attrattive”. Con l’ulteriore obiettivo di destagionalizzare il turismo, la campagna si divide in sei proposte verticali di esperienza: Energia, Neve tutto l’anno, Natura e paesaggi, Parchi termali, Sapori e artigianato, Cultura. Non vengono quindi presentate le singole località turistiche, ma l’offerta complessiva nelle sue diverse declinazioni, con il claim ‘Dove? Qui in Valtellina’. L’investimento della campagna estate-autunno sarà di 400.000 euro. La campagna porta la firma di Cabiria BrandUniverse con la direzione creativa di Valeria Raffa, art Melissa Omodei, design Elisa Montalbano. La pianificazione è curata da Initiative e prevede, dalla seconda metà di luglio alla fine di agosto, web (con skin e banner su siti di informazione e dei partner), social network (con il rinnovamento delle pagine Facebook, Twitter e Youtube), radio (su Deejay e circuito Manzoni). In partnership con Trenord verranno decorati con i temi della campagna tre treni sulla direttrice Milano -Sondrio-Tirano. Inoltre a fine agosto saranno installati su tutti i treni lombardi degli appendibili con i vari soggetti. Tutta la campagna si avvale del sostegno dei partner Iperal, Banca Popolare di Sondrio, Credito Valtellinese e Taxialps. Inoltre, nella giornata di ieri è stato annunciato anche un accordo con Lombardia Film Commission per la promozione della Valtellina come shooting location, con l’obiettivo di dare ulteriore visibilità al territorio.

Laura Buraschi