MARKETING

Mutti si aggiudica il Top Brands Award 2013


12.07.2013

Ieri la 14° edizione del premio organizzato da Gdo Week e Mark up (Gruppo 24 Ore)

 

Si è svolta ieri la 14° edizione del Brands Award, premio dedicato alle migliori marche dei beni di consumo promosso e organizzato dal settimanale Gdo Week e dal mensile Mark up, editi dal Gruppo 24 Ore. Hanno preso parte alla gara 72 brand che si sono disputati i 13 riconoscimenti assegnati. Il Top Brands Award 2013 è stato assegnato ai derivati del pomodoro Mutti, vincitori anche della categoria Alimentari Confezionati. Apprezzato dai consumatori per la qualità del prodotto e il gusto, nell’ultimo anno ha incrementato le proprie vendite del 17% (dati Iri, febbraio 2013), dai retailer per un ottimo rapporto qualità/prezzo e dagli esperti per il posizionamento del prodotto e la comunicazione, dove peraltro l’azienda è molto attiva sia con campagne istituzionali sia con specifiche referenze. A classificarsi al 2° posto per il Brands Award 2013 sono Estathè di Ferrero, mentre il 3° classificato Brands Award 2013 è Svelto di Unilever Italia.
Ad aggiudicarsi il Premio Retailer è stato Gourmet Gold umido gatto di Nestlè Purina, vincitore anche della categoria Pet. Il prodotto, molto apprezzato dalle famiglie degli acquirenti per la praticità di utilizzo, è senza dubbio il prodotto più gradito dai retailer per l’ottimo rapporto qualità/prezzo e la comunicazione.
Il Premio Consumatore, dedicato alle migliori performance di marca basate sul giudizio espresso da 2.217 consumatori del Panel Toluna, è andato a Coccolino di Unilever Italia, vincitore anche della categoria Detergenza&Cura Tessuti. Apprezzato in assoluto dai consumatori come migliore marca per il packaging, la profumazione con le sue numerose varianti, la rapidità e facilità d’uso. Coccolino ha vinto anche per le buone performance di vendita.
Il Premio Esperti, la cui giuria era composta da professionisti del mondo dei media, delle ricerche, della comunicazione e dell’università, è stato assegnato ad Aperol Spritz di Davide Campari, vincitore anche della categoria Alcolici & Birra, per le attività sul punto di vendita, la comunicazione e il posizionamento.
Infine il Premio Social, nuovo nato per l’edizione 2013, è stato assegnato a Red Bull, la marca che meglio ha saputo utilizzare i canali social più rilevanti in Italia (Facebook, Twitter, Youtube). Il premio, realizzato in collaborazione con Blogmeter, ha messo in evidenza la rilevanza sempre maggiore dei social media per i brand ed ha premiato un’azienda come Red Bull che ha fatto dell’engagement e dell’originalità dei contenuti sui social il suo punto di forza.