CREATIVITY

Nuovi soggetti per Monini: pasta, patata e carne. Firma Lorenzo Marini


04.07.2013

Ritorna sulle principali reti televisive la campagna  Monini ‘Quando il sapore è arte’, con nuovi soggetti che vedono cibi trasformarsi in vere e proprie opere d’arte, simboleggiando metaforicamente l’esaltazione di tutti i sapori. La gamma dei cibi che l’olio Monini riesce a impreziosire con la sua qualità si estende a nuove pietanze: la pasta, la patata, la carne. Firma il film il regista Yann Malkà con BRW Filmland come casa di produzione. Musica di Mariella Nava. La direzione creativa è di Lorenzo Marini, affiancato da Nicoletta Cocchi come direttore creativo copy. Coordinamento e  supervisione Irene Taburni come account supervisor. “E’ uno spot che ci racconta pienamente, perché nel fluire armonioso dell’olio extravergine sui cibi, traendone meravigliose forme di gusto, ritrovo tutta l’ispirazione che guida da sempre la mia famiglia – afferma Maria Flora Monini, responsabile comunicazione e immagine della Monini -. Nutrirsi bene è una forma d’arte, fare bene olio extravergine lo è allo stesso modo. Non potevamo sperare in una migliore forma di comunicazione della campagna creata per noi da Lorenzo Marini”.