DIGITAL

Il rich media di Ebuzzing sbarca sul mobile


29.05.2013

Ebuzzing ha annunciato ieri – nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta nel quartier generale di Londra – che la sua gamma di formati rich media, sviluppati per le attività di video advertising, è ora disponibile anche in versione mobile. I sui formati We Spread, BeeAd Captiview, Ebuzzing Social sbarcano su iOS e Android. “Il presupposto è nel paradigma ‘shift from pc to multiscreen usage’ – ha dichiarato Pierre Chappaz, ceo di Ebuzzing Group -. Abbiamo lavorato tenendo in considerazione il fatto che in US il 17% delle page view sono fruite da device mobile, mentre in Europa addirittura il 20%. Dati interessanti che influiscono di molto sul 37% di tempo che gli utenti spendono online, così come dichiarato da Comscore”. BeeAd Captiview Mobile è il primo ‘mobile video wall’ che consente agli utenti di selezionare un AD video, all’interno di un selector multi-scelta, per ottenere l’accesso ad un contenuto premium. Questo formato – già implementato sul global network esclusivo di Premium Media Site del gruppo – darà l’opportunità agli editori di monetizzare il loro traffico mobile meglio di qualsiasi altra soluzione già esistente come ad esempio i banner e gli interstitial basic. I formati rich media di We Spread Mobile – che includono Engagement Footer, Engagement Tab, Battle Tab, and E-Selector – aiuteranno, altresì, 20.000 media site del network We Spread a generare, dalla loro audience, revenue significative anche dai dispositivi mobile. Ebuzzing Social Mobile includerà, invece, l’HTML5 video Buzz-player che è solitamente usato per distribuire video ADS nelle media property e nei social network. Questo anche per valorizzare il fatto che i video player di Ebuzzing Social sono personalizzabili e sviluppabili su misura a seconda delle esigenze del singolo brand. Essi possono includere: la geolocalizzazione, elementi interattivi di varia natura come ad esempio un minisito che rimanda ai canali e-commerce del brand. Questa famiglia di formati comprende anche M-Tab, un’altra offerta rich media che porta il video advertising su mobile a un livello successivo.