DIGITAL

Tsw, comunicare l’ecommerce mettendo al centro l’utente


28.05.2013

Il ceo Christian Carniato: “Necessario anticipare i tempi puntando all’m-commerce”

 

Segmentazione degli utenti e targetizzazione dell’offerta sono per Christian Carniato, ceo di Tsw, le principali tendenze che stanno attraversando l’e-commerce italiano, motivo per cui “è importante differenziare gli investimenti. Si sta inoltre ponendo una maggiore attenzione alla user experience, che mette l’utente al centro di un processo di analisi, miglioramento e verifica per ottimizzare l’efficienza del sito e soprattutto la soddisfazione con cui gli utenti finali vi interagiscono. Si fa anche un grande utilizzo dell’advertising massivo, tramite tecniche di remarketing che consentono di raggiungere ed eventualmente recuperare gli utenti che hanno visitato l’e-commerce senza portare a termine l’acquisto”.
Altra leva strategica per lo sviluppo del commercio elettronico è la comunicazione digitale, anche se “oltre veicolare messaggi efficaci – prosegue Carniato – ciò che rende veramente motivante l’esperienza di acquisto online è la capacità di mettere l’utente, e non il brand,  al centro dell’azione”.
A fronte di una prospettiva rosea (“una ricerca parla di un incremento del 27% del fatturato per le imprese che vendono fuori confine”, spiega il ceo), l’obiettivo di Tsw è il mobile: “Si stima che entro il 2015 il 50% della popolazione europea effettuerà acquisti online. Stiamo quindi anticipando i tempi perché parliamo già di m-commerce”.
Sull’andamento generale di questi primi mesi dell’anno, Carniato osserva come “le aziende siano diventate estremamente pragmatiche. Questo significa che si scelgono solo collaboratori affidabili e, nei casi in cui la capacità di spesa venga ridimensionata, si investe meno, ma meglio. Ecco perché ci proponiamo alle aziende come partner, e non più come fornitori, prendendoci in carico i rischi insieme ai nostri clienti. Lo facciamo strutturando attività performance-based in cui investiamo concretamente budget e risorse qualificate in quanto crediamo fortemente nel nostro lavoro: ci assumiamo la responsabilità del risultato, è una filosofia in cui  crediamo e che ci sta dando grandi soddisfazioni”.