post

Men’s Health passa a Edisport Editoriale. Obiettivo di raccolta ultimo semestre 500.000 euro


27.05.2013

Il primo numero con il nuovo editore a luglio con 144 pagine  

 

Men’s Health in Italia non chiude. Rodale Inc., casa editrice proprietaria della testata, ha deciso di confermare la presenza del mensile nel nostro Paese e ha annunciato che sarà edito da Edisport Editoriale, già partner per la pubblicazione della versione italiana di Runner’s World. Salvo, quindi, uno dei 4 mensili di cui a inizio anno Mondadori aveva annunciato la chiusura a decorrere dal primo giugno (Casa Viva, Panorama Travel, Ville e Giardni e per l’appunto Men’s Health). I giornalisti della redazione saranno riallocati, a eccezion fatta del direttore Luigi Girella.

Il primo numero targato Edisport Editoriale sarà quello di luglio, in edicola da fine giugno, con una foliazione di 144 pagine e a un prezzo di copertina di 3,50 euro. La raccolta pubblicitaria è di Comedi, la concessionaria di pubblicità esclusiva del Gruppo Edisport, diretta da Paolo Pozzi, che lavorerà a stretto contatto con Matteo Ravanello, advertising sales executive, che rappresenta Men’s Health da più di dieci anni e che attualmente lavora con le edizioni di Men’s Health in Germania, Spagna e Portogallo. “Al momento gli obiettivi sono quelli di replicare le performance avute da Mondadori negli ultimi anni – ha dichiarato Pozzi -. Per la seconda parte del 2013 confidiamo in una raccolta intorno ai 500.000 euro considerando che inizieremo la raccolta pubblicitaria in un momento particolarmente complesso del mercato. Per il numero di luglio non abbiamo ancora iniziato la raccolta in quanto formalmente potremo farlo a partire dal primo di giugno. Posso dire che i primi segnali dopo gli annunci di Rodale Inc. sono molto confortanti”.

Per quanto riguarda iniziative a supporto il manager ha continuato: “Come per tutti i prodotti contiamo di incrementare le vendite in edicola e gli abbonamenti in maniera corposa mettendo in campo tutte le iniziative di promozione, come ad esempio pubblicità su canali a target maschile/lifestyle, radio, online oltre naturalmente a tutti i mezzi del Gruppo Edisport. Siamo anche in via di definizione per una campagna televisiva che realizzeremo internamente”.

Il Gruppo Edisport Editoriale punta per il 2013 a un pareggio di bilancio, considerando anche i nuovi investimenti tra cui proprio quello su Men’s Health Italia. “Crediamo in un significativo potenziale di crescita per Men’s Health Italia ampliando la relazione tra Rodale ed Edisport Editoriale”, ha detto Rob Novick, senior sice president, Rodale International. “Ci aspettiamo che questa nuova collaborazione confermi la leadership sul mercato lifestyle e non vediamo l’ora di incrementare la presenza di Men’s Health in nuovi settori quali il digitale e gli eventi.” Il nuovo executive director di Men’s Health Italia sarà Enrico Barbieri, ex direttore editoriale di Playboy Italia.
“Sono entusiasta di iniziare questa nuova importante avventura –  ha dichiarato Barbieri -. Considero Edisport Editoriale uno tra i più seri editori Italiani, che vanta esperienza secolare in prodotti editoriali dedicati. Lo staff di Rodale U.S è serio, competente e molto ben preparato, ed è per me un grande onore poter collaborare con loro. Il nuovo Men’s Healt Italia, continuerà il suo percorso per l’ottima strada, tracciata da Mondadori in questi anni, con qualche doveroso adeguamento. Il nuovo Men’s Health, sarà l’amico che tutti desiderano avere, quello che ti consiglia e non ti tradisce.”

 

Serena Poerio