CREATIVITY

Non c’è niente di più vivo dell’alluminio. Parola di Cial e Wrong Advertising


27.05.2013

E’ in programma dal 25 maggio al 22 giugno la nuova campagna di sensibilizzazione sulla raccolta differenziata dell’alluminio, promossa da Cial, il Consorzio Nazionale per il Riciclo e il Recupero degli Imballaggi in alluminio, promossa con Amsa e Comune di Milano. L’alluminio è riciclabile al 100%. In altre parole, è ‘immortale’. E’ questo il punto di partenza della nuova campagna, ideata da Wrong Advertising, che vuole informare i cittadini milanesi sull’importanza di un materiale come l’alluminio e sui modi corretti per recuperarlo e riciclarlo.

La comunicazione ‘occuperà’ letteralmente i mezzi pubblici di Milano per quasi un mese, con 360 vetture di superficie interamente personalizzate con cartelli e vetrofanie e con poster di grandi dimensioni presenti in 58 stazioni della metropolitana. I tre soggetti della campagna vedono protagonisti una lattina, una scatoletta e un tubetto di dentifricio che, dopo essere stati utilizzati, come per magia, si trasformano in una vaschetta, una bomboletta spray e un foglio per alimenti, tutti ‘vivissimi’ e nuovi di zecca. Il titolo recita ‘Non c’è niente di più vivo dell’alluminio’.