CREATIVITY

Speciale GrandPrix, le campagne adv alla prova dei consumatori


15.05.2013

Per il secondo anno consecutivo il Premio Speciale  Millward Brown premia nella sera del GrandPrix la campagna con la migliore performance. La società di ricerche di mercato del gruppo Wpp, riconosciuta a livello mondiale come leader nei settori della pubblicità, marketing, media e valore di marca, anche quest’anno, ha sviluppato per l’occasione un test specifico basato sulla propria metodologia LinkTM, lo strumento validato a livello internazionale di pre-test pubblicitario più utilizzato al mondo.

“E nella nostra missione supportare quotidianamente le Aziende a fare crescere i loro Brand ed aiutarle ad ottimizzare le campagne pubblicitarie – spiega Vincenzo Zulli, Commercial Director di Millward Brown Italia – . Da qui si rinnova il sodalizio con il GrandPrix Advertising Strategies ideando un riconoscimento speciale capace di portare sul palco il parere autorevole del consumatore. I filmati della short list vengono infatti sottoposti alla valutazione di un campione – rappresentativo della popolazione nazionale, costituito da uomini e donne (50% e 50%) in età compresa tra i 18 e i 60 anni mediante interviste online Il premio viene assegnato alla campagna che ottiene la migliore performance nei principali indicatori di efficacia dell’advertising basata appunto sulla nostra metodologia LinkTM: coinvolgimento emotivo, motivazione all’acquisto e collegamento alla marca. La comunicazione ha l’obiettivo di creare sostenere e rafforzare la relazione brand consumatore e deve essere in grado di accendere desideri e rispondere ai bisogni razionali ed emotivi del consumatore collegandosi correttamente ai valori del brand. La pubblicità, – continua Zulli -, rappresenta un elemento fondamentale del marketing mix e in un momento di grandi cambiamenti e contrazione economica, diventa sempre più importante per le aziende ottimizzare il ritorno degli investimenti in comunicazione attraverso campagne in grado di coinvolgere il consumatore sempre più evoluto e attento ai valori reali ed autentici del brand”.