CREATIVITY

Kinley e Fanta Lemon in tour con C&A Aladino


10.05.2013

Ha preso il via ad aprile il doppio tour lanciato da The Coca-Cola Company per presentare due nuovi prodotti  Kinley e Fanta Lemon. L’operazione, curata dall’agenzia C&A Aladino,  prevede 5 mesi di attività e 250 tappe lungo tutta la Penisola con l’obiettivo di 1.000.000 di sample per ogni lancio. Il tour Sampling Fanta Lemon racconta in modo nuovo e originale una nuova referenza: la limonata con polpa di limone. Un plus di prodotto da spiegare e da far vivere al più alto numero di persone con un format di experiential activation basato sulla Lemon Surprise, ovvero la scoperta di Fanta Lemon con polpa di limone.

L’attività ha il focus negli ipermercati. L’agenzia ha dato forma al key visual puntando sulla massima visibilità anche nello spazio ridotto. La bottiglia tridimensionale diventa espositore e frigo refrigerato. La base della bottiglia contiene il frigorifero dove stoccare il prodotto e mantenerlo alla giusta temperatura.  Il tour Kinley ha l’obiettivo di far conoscere la nuova tonic water e bitter lemon. L’agenzia ha raccontato l’attitudine del nuovo marchio creando un mondo fatto di stile e di eleganza. Kinley è la scelta per distinguersi dalla massa ed essere originali, brillanti e innovativi.

Il concept dell’attività punta sul culto della distinzione contro l’omologazione, la forza di essere originali contro le vecchie convenzioni, è un’esclusività a portata di mano che fa diventare tutti quelli che la provano Very Kinley People.  Anche in questo caso, il format di attivazione è pensato per avere grande capacità attrattiva e per raggiungere performance di sampling molto alte. Lo stand Kinley è un’isola di stile nel mezzo dell’ipermercato. Il questo caso è stato creato uno stand che ha il sapore dei bar alla moda, dando importanza al key visual della bottiglia, con i prodotti stoccati a vista all’interno del frigo refrigerato. Il packaging ha ispirato l’utilizzo di superfici specchianti, in linea con l’anima  originale e stilosa che contraddistingue Kinley.