We Are Social: un finto trailer per prevenire il genocidio in Burundi

16 novembre 2016

We Are Social ha firmato un’operazione dal forte impatto emotivo per conto della Federazione Internazionale dei Diritti Umani (FIDH). Per richiamare il grave rischio di genocidio nella nazione africana del Burundi, l’ufficio parigino dell’agenzia ha creato un potente 60″ strutturato come il finto trailer di un film intitolato ‘Genocide in Burundi – A Film By Pierre Nkurunziza (il Presidente del Burundi, ndr)’. Il video termina bruscamente con il messaggio #StopThisFilm e con la scritta “l’unico film che non vorresti vedere”.