Elisir San Marzano Borsci si affida a EY per il ritorno on air

2 agosto 2018

Parte domenica 5 agosto la pianificazione del nuovo spot di Elisir San Marzano Borsci, firmato da un nuovo partner di comunicazione, la business unit dedicata a comunicazione e branding del network EY, scelta dal cliente su incarico diretto.

Un crescendo di stupore, un susseguirsi di situazioni inaspettate, un triangolo amoroso inatteso che crea veri colpi di scena; la campagna è tutta ironicamente giocata sull’effetto sorpresa e richiama il cuore stesso del prodotto e la sua capacità di stupire per le molteplici occasioni di consumo che soddisfano i gusti più diversi: elegante guarnizione per dolci estivi, come torte, semifreddi e gelati, gustoso in abbinamento a dessert invernali come il pandoro, ma sempre perfetto anche da solo, liscio o con ghiaccio. Nato nel 1840 e a tutt’oggi il liquore più antico del Sud Italia in commercio, l’Elisir San Marzano Borsci è unico per la sua versatilità.

La ricetta affonda le sue radici in terre lontane, come testimonia la sua affascinante storia di ‘Specialità Orientale’, ed è stata perfezionata da Giuseppe Borsci, che l’aveva ereditata dai suoi avi caucasici. Da rare specie ed erbe nasce quel liquore che tutti conoscono per il suo potere: trasformare ciò che è buono in ciò che è speciale.

La pianificazione, curata da Vizeum Roma, coinvolge le reti Mediaset e Rai con spot nei due formati da 30” e 15”, annunci stampa, affissione e radio (su RTL 102.5). Firmano la campagna il direttore creativo Riccardo Torri, l’art Guido Muzzin, il copy Davide Rossi. La regia è di Carlani/Dogana per la casa di produzione Filmmaster.