Serviceplan Group Italia: 17 milioni di euro di fatturato e un aumento del 15%

25 luglio 2018

Giovanni Ghelardi

L’anno 2017/2018 soddisfacente in termini di acquisizioni e tra i nuovi clienti compaiono brand come ALD, Decathlon, Ducati, Laika, LIDL, Remax e Salone del Mobile Milano. A livello internazionale, fatturato di 415 milioni di euro (+7%)

Serviceplan Group Italia non accenna a fermarsi: a 6 anni dalla sua fondazione, nel 2012, il Gruppo di comunicazione con sede a Milano, parte del primo network indipendente in Europa, raggiunge i 17 milioni di fatturato e vola a + 15% rispetto all’anno precedente.

Un risultato importante che conferma l’intento di voler interpretare il momento di profondo cambiamento che sta coinvolgendo l’industry della comunicazione con lo spirito giusto, puntando su una reale integrazione e una grande propensione all’innovazione.

La mission di Serviceplan ‘Building Best Brands’ si traduce così in un modello fortemente integrato, grazie alla condivisione delle specializzazioni che lavorano tutte sotto lo stesso tetto: nella Casa della Comunicazione di via Solferino infatti operano a oggi 8 agenzie con 150 professionisti specializzati in strategia di marca, creatività, media, digitale, produzione, audio e video, packaging e design. Un modello che si è dimostrato vincente: l’anno 2017/2018 si è rivelato particolarmente soddisfacente in termini di acquisizioni e tra i nuovi clienti compaiono brand importanti come ALD, Decathlon, Ducati, Laika, LIDL, Remax e Salone del Mobile Milano.

La crescita di Serviceplan Group Italia è in linea con lo sviluppo del gruppo a livello internazionale, che chiude l’anno fiscale a +7% con un fatturato di 415 milioni di euro e circa 4.000 dipendenti. Cifre importanti, derivanti da un lato dalla rapida crescita internazionale, che ha portato Serviceplan Group a essere presente nei principali mercati mondiali, dall’Europa, all’Asia e da maggio 2018, con l’apertura della nuova sede a New York, anche negli Stati Uniti e dall’altro confermate dall’ingresso al 22° posto nell’ AdAge’s Gross Income Ranking, il report pubblicato ogni anno da AdAge. Il modello di comunicazione proposto dal Gruppo si è rivelato di successo anche al Festival di Cannes, conquistando ben 9 statuette, tra cui tre Leoni d’Oro.

Giovanni Ghelardi, ceo di Serviceplan Group Italia, commenta: “Serviceplan in Italia abbraccia appieno l’intento originario del Gruppo, ovvero creare integrazione più specializzata con un pensiero di marca veramente unico. I risultati di questo ultimo anno fiscale confermano il successo del nostro modello, che promuove una comunicazione innovativa e veramente omnicanale, ecco perché oggi, anche per dimensioni, possiamo definirci uno dei primi gruppi indipendenti in Italia”.