Croce Rossa Italiana racconta la sua estate sicura con Spencer & Lewis

19 luglio 2018

Per raccontare la sua ‘Estate Sicura’ Croce Rossa Italiana ha scelto la creatività di Spencer & Lewis, affidando all’agenzia la realizzazione di una miniserie di tre spot per la campagna estiva di comunicazione. Tre brevi e divertenti pillole che vedono protagonisti un papà distratto, un secchione con spiccata attitudine al rimprovero e un OPSA (Operatore Polivalente per il Salvataggio in Acqua) della Croce Rossa Italiana che, di fronte alla disattenzione del papà e all’eccessivo nozionismo del ragazzo, spiega con semplicità le poche regole di comportamento che, in spiaggia, ci consentono di ascoltare meglio il nostro corpo evitando così serie conseguenze per la salute.

La campagna ‘Estate Sicura’ è anche l’occasione per sottolineare l’impegno e la professionalità con le quali operano gli oltre 13mila OPSA della Croce Rossa Italiana, che proprio nel 2018 festeggiano i primi 25 anni di attività. Gli operatori, specializzati in assistenza, ricerca e soccorso in occasione di emergenze o calamità quali allagamenti e alluvioni, riescono in simili casi a raggiungere luoghi quasi inaccessibili per portare aiuto a chiunque si trovi in difficoltà come accaduto, per esempio, in occasione delle alluvioni di Genova del 2011 e 2014, quando furono moltissime le persone tratte in salvo.

Oltre agli spot, la campagna prevede anche il supporto del portale acqua.cri.it, la diffusione di un vademecum, l’organizzazione di eventi offline presso le strutture balneari convenzionate e l’ideazione grafica a cura di Spencer & Lewis di materiali di divulgazione come poster e pieghevoli. I tre video affronteranno i temi della corretta alimentazione e digestione, della corretta esposizione al sole, e del saper riconoscere i segnali della fatica e i campanelli di allarme del nostro corpo, e saranno resi disponibili sul canale YouTube di Croce Rossa Italiana. Sceneggiatura e produzione video sono di Unknown Creation.