Alkemy lancia la Digital Factory. Alla guida Oscar Zoggia

6 luglio 2018

Oscar Zoggia

Con l’obiettivo di sviluppare e gestire servizi innovativi di Customer Experience, Security e Digital Care, Alkemy digital_enabler, società specializzata nell’innovazione del modello di business di grandi e medie aziende e quotata dal 5 dicembre 2017 sul mercato AIM di Borsa Italiana, annuncia il lancio della Digital Factory, la nuova struttura che supporterà le aziende nello sviluppo del proprio percorso digitale attraverso un modello di full outsourcing.

L’ultima arrivata in casa Alkemy si pone così come partner strategico per i clienti, ampliando l’attuale modello di offerta e aiutando Alkemy ad assumere un posizionamento sul mercato ancora più caratterizzante e distintivo.

A guidare la Digital Factory sarà Oscar Zoggia, il cui obiettivo sarà quello di accelerare lo sviluppo e l’innovazione dell’offerta e di presentare Alkemy come partner ideale, da un lato per l’abilitazione al digitale e, dall’altro, per lo sviluppo e la gestione di servizi innovativi per le aziende.

“La Digital Factory – dichiara Zoggia – conferma la volontà di Alkemy di supportare le aziende nel proprio percorso digitale, proponendo un’offerta end-to-end che risponda alle esigenze del mercato, sviluppando competenze innovative sui temi di Customer Experience, Omnicanalità, Robotica e Marketing Automation, Security e Mobile”.

Parte della nuova struttura saranno anche Sandro Maradei e Lorenzo Cotti, responsabili rispettivamente delle aree Customer Experience e Security & Process. In un mercato sempre più competitivo ed esigente, la Digital Factory si propone con un’offerta modulare in grado di intercettare le diverse esigenze di business, costruendo una proposta customizzata per i clienti, accompagnandoli nello sviluppo delle competenze innovative sempre più richieste dal mercato.

“Il lancio della Digital Factory – conclude Duccio Vitali, ceo di Alkemy – è molto coerente con il nostro posizionamento di digital_enabler e rappresenta un altro passo del nostro processo di ampliamento dell’offerta per abilitare i nostri clienti a sfruttare appieno le opportunità del digitale”.