Mediacom conquista il media buying globale di adidas

2 luglio 2018

Il network di GroupM subentrerà a Carat, che gestiva il business anche in Italia, e a Starcom

Secondo la stampa estera, Mediacom si sarebbe aggiudicato il corposo budegt da 300 milioni di dollari per il media-buying globale di adidas.

L’incarico, arrivato dopo una gara (vedi notizia), interrompe così due decenni di partnership con Carat, l’agenzia media di Dentsu Aegis Network, che gestiva il brand in molti mercati, compresi Italia, Stati Uniti e Regno Unito, e con la centrale di Publicis Media, Starcom, che si occupava dei mercati in Medio Oriente.

Il colosso dello sportswear, cui fa capo anche il marchio Reebok, è sponsor ufficiale dei Mondiali di calcio e sponsorizza una serie di squadre, tra cui Argentina, Belgio, Colombia e Germania.

L’azienda tedesca l’anno scorso ha intensificato la spesa in marketing e punti vendita del 13% raggiungendo i 2,73 miliardi di euro, secondo quanto riportato dal rapporto annuale dell’azienda.

Adidas ha dichiarato che prevede ridurre del 45% gli investimenti in partnership e sponsorizzazioni entro il 2020. La spesa pubblicitaria globale di adidas ammonta a oltre 250 milioni di euro. In Italia l’investimento si aggirerebbe intorno ai 2 milioni di euro.