Google rivoluziona i servizi dedicati all’advertising

28 giugno 2018

Il gruppo di Mountain View riorganizza le proprie piattaforme e i propri servizi dedicati all’advertising. Le novità riguardano Google AdWords, che dopo 18 anni dal lancio viene ribattezzato in Google Ads. Il nuovo brand Google Ads rappresenta l’intera gamma di funzionalità pubblicitarie offerte oggi su Google.com e sulle altre properties, siti partner e app.

“Stiamo introducendo, per le piccole imprese in particolare, un nuovo tipo di campagna in Google Ads che semplifica più che mai l’approccio iniziale all’advertising online – anticipa in una nota il gruppo -. Queste aziende potranno usufruire della tecnologia del machine learning di Google Ads per ottenere risultati senza sforzi eccessivi, così da rimanere concentrate sulla gestione delle loro attività”.

Anche DoubleClick e Google Analytics 360 Suite si uniranno per diventare Google Marketing Platform. Questo cambiamento semplificherà l’offerta Google attraverso un set completo di prodotti che lavorano insieme per aiutare a pianificare, acquistare, misurare e ottimizzare i media digitali. Come parte integrante di Google Marketing Platform verrà presenta Display & Video 360.

Questo strumento riunisce le funzioni di DoubleClick Bid Manager, Campaign Manager, Studio e Audience Center per consentire a creativi, agenzie e team di marketing di collaborare e seguire l’intero processo di pubblicazione delle campagne pubblicitarie in un unico posto. Infine DoubleClick for Publishers e DoubleClick Ad Exchange si uniranno per diventare Google Ad Manager.

Google ha lavorato per unire DoubleClick for Publishers e DoubleClick Ad Exchange in una piattaforma programmatica, completa e unificata, con un nuovo nome: Google Ad Manager.

In occasione del Google Marketing Live, il 10 luglio, saranno ulteriori informazioni su questi cambiamenti e su molte altre nuove soluzioni per annunci, analisi dei dati e piattaforme progettate per la crescita del business. I nuovi brand diverranno operativi a partire dal mese prossimo.