La magia di Ferdinando Buscema apre la mente all’IFTF Institute

26 giugno 2018

Ferdinando Buscema

Ferdinando Buscema è stato nominato ‘Magician-in-Residence’ di Institute for the Future. Buscema, che si definisce designer di ‘esperienze magiche’ ed è un apprezzato consulente specializzato nella progettazione di percorsi per la crescita individuale e organizzativa, collaborerà allo sviluppo di eventi, workshop aziendali, appuntamenti sulla strategia organizzativa che utilizzano la magia per stimolare l’immaginazione dei partecipanti.

IFTF è un centro di ricerca americano, con sede a Palo Alto (California), nel cuore della Silicon Valley. Da oltre 50 anni si occupa di previsioni sul futuro a lungo termine, collaborando con grandi multinazionali, importanti corporation, ONG, per leggere segnali dal futuro per navigare e fare scelte nel presente in modo efficace. La decisione di coinvolgere il mago italiano rientra nello spirito dei programmi Artist-In-Residence dell’ente, in cui artisti di varia estrazione vengono invitati come consulenti a prendere parte a progetti ed iniziative.

Da decenni, IFTF utilizza metodologie previsionali consolidate, per instillare un senso di stupore e speranza nel proprio pubblico, in modo da trasformare un futuro desiderato in realtà. Basato a Milano, Buscema ha applicato i suoi metodi in attività formative rivolte ai senior leader di compagnie e organizzazioni globali come Ferrari, PwC, Zara, Lehigh University e CERN. “La magia offre al pubblico l’opportunità di sfidare scherzosamente la nozione di ciò che è possibile, alimentando la curiosità e rinnovando il senso di meraviglia della gente”, spiega Buscema che svolge la sua attività di prestigiatore a livello internazionale, esibendosi regolarmente al prestigioso Magic Castle di Hollywood.

Grazie a questa collaborazione l’IFTF assocerà alle sue collaudate metodologie, messe a punto per supportare aziende e organizzazioni nella pianificazione del futuro a lungo termine, la progettazione dell’esperienza magica di Buscema, aiutando a pensare fuori dagli schemi e a prendere decisioni migliori per il presente. Per maggiori informazioni su Ferdinando Buscema, visitate il suo sitohttp://www.ferdinando.biz.