Casta Diva Group approva il Piano Strategico per il triennio 2018-2020

25 giugno 2018

Andrea De Micheli e Luca Oddo

Il cda di Casta Diva Group, attiva a livello internazionale nel settore della comunicazione, ha approvato venerdì 22 giugno il Piano Strategico 2018-2020.

Andrea De Micheli e Luca Oddo, rispettivamente chairman e ceo di Casta Diva Group, hanno dichiarato: “La continua evoluzione del mercato della comunicazione e dell’entertainment ci ha stimolato a una accelerazione del processo di sviluppo ideato per il Gruppo. Successi come un Leone d’argento al festival di Cannes, i riconoscimenti di nuovi clienti come Alibaba e di clienti consolidati come Procter & Gamble, l’evoluzione dei settori Entertainment con produzioni di prestigio come DIVA! e lo sviluppo delle iniziative legate al noto locale Blue Note, testimoniano il raggiungimento dei risultati che ci siamo preposti e il percorso verso i nuovi obiettivi”.

Francesco Merone, direttore generale di Casta Diva Group, ha aggiunto: “Sono orgoglioso di far parte del Gruppo Casta Diva e di condividerne l’ambizioso progetto di sviluppo volto a rafforzarne la leadership nel settore. Nel mio ruolo di direttore generale contribuirò a guidare la Società in un percorso di ottimizzazione e razionalizzazione con l’obiettivo di incrementare la redditività: il nuovo Piano Strategico prevede una marginalità obiettivo del Gruppo al 10%, superiore rispetto a quanto previsto nel precedente piano (8%)”.

Relativamente al business di Advertising Production, si segnala la costituzione di Casta Diva China CO Ltd (Shangai), partecipata al 50,1% da Casta Diva Group SpA e al 49,9% da Shanghai Red Horse Advertising Media Co. Ltd., che ha l’obiettivo di cogliere le grandi potenzialità del mercato non solo in Cina ma anche in Corea e Hong Kong.

Il primo importante risultato è stata l’aggiudicazione di una commessa di 500.000 dollari per la realizzazione di 3 spot pubblicitari per il Gruppo Alibaba. Invece lo spot ‘Break the Taboo’, realizzato per la Argentine Society of Urology, si è aggiudicato il Leone d’argento nella categoria Healthcare ai Cannes Lions 2018.

Si sta elaborando inoltre l’accordo di collaborazione con Impersive Srl, distintasi nel panorama nazionale e internazionale per le proprie competenze nel campo della produzione di video 360° (3D) stereoscopici in persona (full body).

Di rilievo per il rafforzamento del Gruppo in ambito Cinema e Tv: la realizzazione di DIVA!, primo lungometraggio coprodotto con D.O. Production, che racconta la vita di Valentina Cortese; l’ingresso nel business delle serie tv con la partecipazione di Casta Diva Pictures Libano alla realizzazione del family-drama Awake; in ambito musicale Casta Diva Events ha creato il nuovo brand Blue Note Off con l’obiettivo di portare il jazz in ‘unconventional location’.

Nell’ambito del business Eventi, il Gruppo ha fatto il suo ingresso anche nel settore degli eventi finance tramite la controllata CDFE con il brand Casta Diva Forums. Gli eventi finanziari sono finalizzati agli incontri tra società con necessità di capitale e i maggiori investitori del settore, nelle principali piazze finanziarie internazionali.

L’offerta di queste società riguarda in particolare la loro capacità di usare la tecnologia blockchain e la possibilità di partecipare a una emissione della propria Criptovaluta tramite le Initial Coin Offering (ICO). Importante anche l’accordo tra Casta Diva Events, attraverso la costituzione di Casta Diva Events Dubai, e DR & Partners per lo sviluppo nell’area UAE, in particolare in visione di Dubai per l’Expo 2020.

Il Piano Strategico 2018-2020 si basa sulle seguenti linee guida, per area di business: Advertising Production: crescita nei Paesi di riferimento grazie al consolidamento della quota di mercato; partnership strategiche con clienti multinazionali con focus particolare su Cina e Middle East; Eventi: le assunzioni di crescita sono legate sia alla diversificazione del business degli eventi (Casta Diva Forums, società specializzata negli eventi in ambito finanziario), sia alla costituzione di nuove società anche fuori dall’Italia (e.g. Casta Diva Events Dubai che ha come target Expo 2020).

Ulteriore spinta al business sarà garantita dagli eventi B2B gestiti con il nuovo brand Blue Note Off. Entertainment: sviluppo di format proprietari in ambito Cinema e Serie tv.

Gli obiettivi di Piano potranno essere ulteriormente accelerati grazie a una politica di M&A che resta la linea guida strategica principale per tutte le aree di business. Casta Diva Group ha chiuso il 2017, con un raddoppio dell’EBITDA margin, che passa da circa il 3% a circa il 6% con un significativo miglioramento della Posizione Finanziaria Netta, che passa da 0,8 milioni di euro nel 2016 a -1,8 milioni di euro (cassa positiva) nel 2017.

Nel triennio 2018-2020 il Gruppo si concentrerà sull’incremento della marginalità più che sullo sviluppo dei volumi, come già attuato ed evidenziato dal consolidato 2017. Gli obiettivi strategici prevedono il raggiungimento di un EBITDA margin dell’8% nel 2018, per poi raggiungere il 10% nel 2020.

Il piano precedente prevedeva, al 2019, un fatturato di 33,5 milioni di euro per ottenere un EBITDA di 2,5 milioni di euro, pari all’8% del valore della produzione. Con l’aggiornamento del piano l’obiettivo di marginalità si stima verrà raggiunto, al 2018, con un anno di anticipo, e superato nel 2019.