Lo spot Sottilette diventa activation, social e promo sul pdv con Bitmama

25 giugno 2018

Ci sono infiniti modi di mangiare Sottilette: ‘E tu come lo fai?’.

È questa la domanda che il brand pone ai suoi consumatori, invitandoli a condividere sui canali social le modalità di consumo più fantasiose delle popolari fette di formaggio.

La richiesta di contribuire al racconto attraverso i social è stata accolta con positività dagli utenti, che hanno partecipato numerosi.

Ognuno ha mostrato un modo tutto suo di consumare il prodotto: c’è chi lo fa ‘giocoso’, chi lo fa ‘alternativo’, chi preferisce farlo ‘artistico’, chi ‘esplosivo’.

Una digital activation e una serie episodica su Facebook e Instagram, realizzate da Bitmama, amplificano sui canali digitali lo storytelling iniziato in tv con lo spot, firmato da J. Walter Thompson, che coinvolge Katia Follesa e la simpatica nonnina interpretata da Grazia Migneco.

Grazie a una consumer journey mirata all’acquisto, il contest fa da ponte tra i canali digitali e il punto vendita, invitando l’utente a partecipare alla promo che mette in palio 100 tostiere e un super premio finale.

Il team di Bitmama che firma la comunicazione è formato da Fabio Padoan, chief creative officer, e da Gianandrea Manni, creative director.