ACT Responsible premia lg2 Canada, DDB BetterFly Georgia, gyro USA e McCann Health Brazil

22 giugno 2018

Istituito il riconoscimento Champions of Good

Si è svolta ieri pomeriggio a Cannes la cerimonia di premiazione dell’edizione 2018 di ACT Responsible, in base alle votazioni raccolte online e al Foyer Debussy presso il Palais.

Nel complesso sono stati registrati 15.582 voti. Contestualmente sono stati assegnati per la prima volta i Champions of Good Tribute, dei quali sono stati insigniti: Tarana Burke, fondatrice del movimento ‘me too.’, Marco Lambertini, direttore generale di WWF International, Michael Roth, chairman e ceo di Interpublic, Marc Pritchard, chief brand officer di Procter & Gamble.

Hervé de Clerck, dream leader di ACT Responsible, ha commentato: “Non si tratta di un Premio, non c’è una competizione e non ci sono vincitori. L’obiettivo di questo Tribute è semplicemente riconoscere questi campione, dare luce ai progetti intelligenti e creativi, condividere le buone norme e ispirare gli altri”.

Di seguito i vincitori di ACT Responsible:

Education
1: lg2 Canada, ‘Reaction time’ per La Société de l’assurance automobile du Québec
2: la chose France, ‘Behind the wheel, cell phones can kill’ per La Sécurité routière
3: FCB Chicago USA, ‘Rejection letter’ per Boeing

Environment
1: DDB BetterFly Georgia, ‘One Shot’ per WWF
2: Avalanche Vitória Brazil, ‘Adaptation’ per Origens
3: FF New York USA, ‘Plastic Ocean’ per Sea Shepherd Conservation Society

Solidarity
1: McCann Health Brazil, ‘Valuable Heritage’ per Moinhos de Ventos Hospital
2: Human Argentina, ‘The Impossible Riddle’ per ALMA (Asociación Lucha contra el Mal de Alzheimer)
3: BBDO Group Germany, ‘Remember me’ per Alzheimer Research Initiative

Human Rights
1: gyro New York USA, ‘Hidden Damage’ per Joe Torre Safe At Home Foundation
2: FCB Lisbon Portugal, ‘Excuses’ per Associação Portuguesa de Apoio à Vítima
3: Air, Partner of McCann Belgium, ‘The Good Dictators’per Amnesty International

Clicca qui per tutti gli articoli relativi a Cannes Lions 2018