Digital Angels firma le ottimizzazioni SEO e le campagne adv per il Curcio Editore

21 giugno 2018

Armando Curcio Editore, storico marchio di editoria nato a Roma nel 1927, ha affidato all’agenzia Digital Angels il ruolo di partner per la promozione digital della linea editoriale dedicata all’infanzia. Curcio Editore, casa editrice e istituto di formazione per figure legate al mondo dell’editoria, delle lingue straniere e della grafica editoriale è in uscita con nuovi libri destinati alla narrativa per bambini: ‘Le ore della contentezza’, ‘Agata la donna cannone’, ‘Dove nasce la neve’ sono alcuni dei titoli presentati alla scorsa Bologna Children’s Book Fair, che si è svolta l’ultima settimana di marzo. La casa editrice si è affidata a Digital Angels per migliorare il posizionamento organico sulla piattaforma Amazon di 50 volumi di graphic novel per l’infanzia. Puntando all’aumento dell’awareness sul brand, Digital Angels ha previsto un’attività di ottimizzazione SEO delle schede prodotto dei libri messi in vendita sulla piattaforma. Tramite l’individuazione di keyword specifiche, sono state riscritte le sinossi dei libri per renderle appetibili sia all’algoritmo di Amazon, sia agli utenti interessati ai diversi volumi di Curcio Editore.

“È stimolante lavorare con un marchio storico come Curcio Editore, interprete di un’eccellenza italiana in editoria. Ottimizzare i testi dei libri per bambini, sulla piattaforma Amazon è interessante perché ci permette di lavorare utilizzando la creatività: scriviamo le schede prodotto unendo keyword tecniche, legate all’editoria, ad altre parole chiavi riconducibili al mondo fantasioso delle storie per i più piccoli”, commenta Antonella Marsili, SEO copywriter in Digital Angels. Parallelamente al lavoro di ottimizzazione delle schede prodotto, l’agenzia di web marketing specializzata nel digital advertising ha curato l’impostazione di un piano di investimento paid: la strategia è quella di selezionare i posizionamenti più promettenti all’interno della piattaforma, col fine di raggiungere gli utenti in target con i prodotti editoriali destinati all’infanzia. Il modello di targeting va dalla semplice selezione di keyword ad alto potenziale, fino ad arrivare a più complesse metodologie basate sugli interessi di navigazione o sulla selezione di schede prodotto di realtà affini o competitor. Il fine ultimo di questa strategia è incrementare le vendite dirette sulla piattaforma Amazon.