Connexia lancia la divisione di Corporate Communication

19 giugno 2018

Zornitza Kratchmarova

Connexia, data driven creativity agency del Gruppo Doxa, lancia la divisione Corporate Communication.

L’obiettivo è portare il meglio del linguaggio consumer in ambito corporate, mettendo a sistema competenze uniche e trasversali. A guidare il team sarà Zornitza Kratchmarova, giornalista professionista, attiva per oltre 15 anni nelle principali case editrici italiane, dove si è occupata di attualità, economia e finanza.

Kratchmarova, Corporate Communication manager di Doxa dall’autunno del 2016, ruolo che tuttora mantiene, ricoprirà in Connexia l’incarico di Corporate Communication director, con l’obiettivo di consolidare e sviluppare la unit. Sarà affiancata da un team di tre corporate account, con il supporto delle direzioni creative e strategiche, e delle altre aree di competenza di Connexia, quali il digital, il social media, gli eventi, l’innovation.

“Vogliamo innovare e portare in ambito corporate le dinamiche più evolute di storytelling del mondo consumer – dichiara Paolo D’Ammassa, ceo Connexia -. Siamo abituati a dialogare continuamente con le persone, coinvolgendole, e vogliamo emozionarle anche su tematiche istituzionali. Lavoreremo anche sul media mix, che in ambito corporate è ancora molto tradizionale e non in linea con le reali percentuali di consumo media da parte degli stakeholder. Bernard Shaw diceva che con il tono giusto si può dire tutto, con il tono sbagliato nulla. La difficoltà consiste nel trovare il tono. E, in una epoca di cambiamenti profondi e sempre più repentini, azzeccare ‘quel’ tono è diventato sempre più arduo. Anche in ambito istituzionale”.

L’appartenenza al Gruppo Doxa, sinonimo di ricerche di mercato in Italia, unica realtà indipendente e con un network internazionale attivo in 70 Paesi, garantisce a Connexia un vantaggio competitivo unico.

Il dato viene prima di tutto e permette di elaborare ogni singola strategia di comunicazione e di business partendo da numeri concreti, che diventano la forza per comunicare l’azienda con una strategia che può essere declinata online e offline, a seconda dell’opportunità.

Questo è l’approccio della nuova divisione Connexia Corporate, un ramo di business dedicato che integra competenze ed expertise eterogenee. Con oltre 100 professionisti all’attivo e un giro d’affari nel 2017 di 11 milioni di euro, in crescita a doppia cifra anno su anno, Connexia lavora da tempo su tematiche istituzionali con alcuni clienti core (Roland Berger, Verti, Conad, Save The Duck, Singularity University, Campari, Mylan).

Tra i principali servizi offerti: reputation analysis & monitoring, comunicazione economico-finanziaria, digital PR & social media marketing, CSR, crisis & issue management, content & storytelling.

La divisione sarà trasversale a tutte le unità di business di Connexia e lavorerà a stretto contatto con gli altri team, per garantire una offerta completa e distintiva.
L’obiettivo della nuova divisone sarà portare il meglio del linguaggio consumer in ambito istituzionale, mettendo a sistema competenze uniche e trasversali.