Positive Business Award: premiate a Milano le aziende ‘Positive’

6 giugno 2018

Una serata di consacrazione di quelle imprese che innovano, si distinguono e crescono insieme alle proprie risorse; imprese che sono accomunate da un principio comune: fanno della positività il valore fondante della propria organizzazione e il motore della produttività. Uno spirito che per loro si è dimostrato vincente e un trend che cresce di anno in anno.

Questo l’obiettivo con il quale ieri sera, nella cornice dello Spazio Gessi di via Manzoni a Milano, si è svolta la quinta edizione del Positive Business Award, il premio creato e organizzato dalla Scuola di Palo Alto – una delle principali Business School italianenon accademiche, nonché referente italiana della Positive Education.

Ancora una volta, l’evento è stato condotto da Enrico Banchi, partner della Scuola di Palo Alto e speaker di fama internazionale affiancato da Giulia Casoli, Trainer della Scuola. Ed ecco di seguito le aziende vincitrici nelle rispettive categorie: Zeta Service (Company), Montefarmaco OTC (Pharma Company), CasAmica Onlus (Sustainability), Jeunesse (Network), Algerini Gioielli (Happy Italian Start Up), Eticance (Happy International Start Up); Citrus-l’Orto Italiano (Communication); Awe Sport (Image); Cloudtel (Web Presence); Good News (Technology); Huawei Technologies Italia (Innovation); Predict (Innovation-Product Launch); G&G Engineering (Innovation-Repositioning); Myhabitat (Future Vision); LinkedIn (Social Network); Panificio Cassina (Food Experience); Galbiati Arreda (Buying Experience); Striscia la Notizia nella persona del suo storico inviato Valerio Staffelli (Positive Media); Angelo Gigante di Predict (Positive Manager); Oracle Italia (Location); Il Prisma (Location-Design); Generali Italia (Training); Ikea Italia Retail (People); Antonello Sanna di SCM SIM (People-Succesful Experience) consegnato da Giorgio Restelli, Direttore delle Risorse Artistiche di Mediaset; Paola Pappalardo di Citrus-L’Orto Italiano (People-Succesful Experience); Banco BPM (Team); Comune di Borgarello (Flourishing City).

Assegnati anche due Premi Speciali, ‘Positive Sport Champion’ a Sofia Goggia consegnato per mano di Eusebio Gualino amministratore delegato di Gessi; ‘Positive Education Trainer’ a Giuliano Bergamaschi.

Il ‘Positive Business Award 2018’ è stato consegnato a Huawei Technologies Italia, multinazionale cinese, specializzata nello sviluppo, produzione e commercializzazione di prodotti, sistemi e soluzioni di ICT. I prodotti e le soluzioni di Huawei sono utilizzati da 45 dei primi 50 operatori mondiali e sono impiegati in oltre 170 nazioni che rappresentano circa un terzo della popolazione mondiale.

Di seguito le motivazioni del premio: “Portare il digitale a ogni individuo e organizzazione per realizzare un mondo totalmente connesso e intelligente: questa è la vision e la mission di un colosso dell’ICT. Una crescita impressionante senza mai perdere di vista la grande responsabilità del proprio compito di innovatori nell’ambito di svariati contesti come la salute, l’educazione e le infrastrutture. Ha all’attivo progetti di ricerca con più di 100 università al mondo e collaborazioni con i maggiori player tecnologici. Un’azienda responsabile con un capitale sociale detenuto al 100% dai propri dipendenti, tutti impegnati per una crescita del pianeta globale e condivisa”.

“Abbiamo voluto consegnare un riconoscimento a quelle realtà che indicano come rotta della loro bussola la cura delle persone, lo sviluppo delle relazioni, la circolazione delle idee – afferma Marco Masella, presidente della Scuola di Palo Alto -. Ambienti di lavoro dove poter esprimersi al meglio; dove impegno, passione e determinazione si respirano ad ogni latitudine della piramide gerarchica; dove futuro e cambiamento sono parole che non fanno paura ma, al contrario, stimolano a crescere ed evolversi costantemente”.

Sponsor della manifestazione, Enterprise Hotel della catena italiana Planetaria Hotels, annoverato tra gli hotel più prestigiosi di Milano, elegante, accogliente e raffinato, unico in Europa ad avere una immersive room, una sala con proiezione a 360°. È proprio il suo Direttore – Damiano De Crescenzo – ad annunciare nel corso della serata che Enterprise Hotel ospiterà la Tavola Rotonda con tutti i vincitori del premio, appuntamento previsto il 22 giugno.

Gli ospiti hanno inoltre potuto apprezzare gli ottimi vini di Historia Antiqua – casa vinicola delle colline avellinesi, i gustosi prodotti del Panificio Cassina di Varigotti e il prezioso miele di Fundus Della Torre. Anche quest’anno non è voluta mancare Carioca, che ha omaggiato gli ospiti con suoi famosi pennarelli. Al termine della serata annunciata la sesta edizione del Positive Business Award 2019.