‘Creare Clienti’ conquista 500 imprenditori a Bologna

21 maggio 2018

“L’influencer Marketing e il chatbot sui social stanno rivoluzionando positivamente il mondo del business online”, ha dichiarato Gianluigi Ballarani, Ceo dell’agenzia internazionale di web marketing, Hotlead, in occasione dell’appuntamento ‘Creare Clienti’, che si è a Bologna nel fine settimana. Il workshop operativo sul marketing digitale ha ospitato circa 500 imprenditori provenienti da tutta Italia. Le numerose pmi presenti hanno anche ascoltato differenti case history e si sono cimentate in esercitazioni basate su situazioni reali. I casi mostrati hanno toccato i settori merceologici più diversi, suscitando molta curiosità nei presenti.

Moderatore del workshop è stato lo stesso Ballarani. I temi che si sono rivelati di notevole interesse per i presenti sono stati quelli riguardanti i meccanismi che regolano il web direct marketing, illustrati da Francesco Maria Ballarani, co – founder di Hotlead e da Enrico Tosco, General Manager della citata azienda, nonché l’influencer marketing di cui ha parlato Lucrezia Van Stegeren, Social Media Strategist di SocialStar, uno spin-off di Hotlead. “Di influencer si parla spesso, ma fondamentalmente gli imprenditori non sanno come approcciare a questa soluzione e quali siano le scelte giuste da compiere. Per questo motivo, abbiamo deciso di dare le informazioni di base più utili in questa occasione,” ha spiegato Ballarani. Un esempio di cosa voglia dire questo tipo di strumento, è stata la campagna, effettuata nel mercato anglosassone, da Fifth Watches. Questa azienda vende solo 5 giorni al mese, mentre nel resto del tempo, viene usato l’influencer marketing che, inizialmente, ha promosso 10 orologi a 10 macro – influencer (ovvero coloro che hanno più di 100 mila follower) e 20 orologi a 20 micro – influencer ( con una media di 50 mila ). Ne sono risultati 1000 lead convertiti (ovvero trasformati in clienti), fatturando 100 mila dollari in un giorno solo. Poi sono state effettuate le campagne con Facebook Ads. Dopo un anno, Fifth Watches ha venduto 1milione di orologi appena aperte le campagne, riuscendo a incassare circa 150 milioni di dollari in pochi giorni.

“Dati che mostrano quanto una buona strategia, che coinvolga gli influencer, possa fare”, ha concluso Van Stegeren. Anche l’Intelligenza Artificiale ha catturato la platea, mettendo in evidenza le sue grandi potenzialità. Fabio Nardella, Traffic Manager di Hotlead, ha parlato del Chatbot e delle grandi opportunità che offre, mostrandone la modalità d’uso e come potrebbe essere gestita in diverse aree di business. “I Lead che vengono generati, ovvero i nuovi contatti, aumentano da un +30% sino ad un +100%. L’acquisizione effettiva del cliente si aggira intorno a un +3,5%. Dati che dovrebbero far riflettere per migliorare le performance del marketing digitale, che è sempre in continua crescita ed evoluzione” ha dichiarato Nardella. Valerio Pezzano, Ceo del network di affliliazione Executive, ha spiegato le regole dell’e-commerce e come renderlo particolarmente efficiente, chiudendo le due giornate di lavori.