Coop, budget adv 2018 di 15-20 milioni per celebrare i 70 anni dei prodotti a marchio

21 maggio 2018

Marco Pedroni

di Valeria Zonca


Un budget 2018 in leggera crescita è il piano media rivelato dal presidente di Coop Marco Pedroni.

“La spesa per quest’anno sarà nell’ordine dei 15-20 milioni di euro a cui si aggiungono le azioni fatte dai vari punti vendita – ha raccontato a margine de Linkontro Nielsen -. La tv sarà sempre rilevante ma saranno sempre più rilevanti i mezzi radio e web per aumentare il livello di interazione con i consumatori. Si tratta di un nuovo approccio più smart, già intrapreso a livello di adv nel 2017. Nel secondo semestre di quest’anno e nel 2019 ci concentreremo sulla private label dell’insegna per comunicarne i contenuti valoriali ed economici. La crescita dell’investimento è legata a una celebrazione importante: i 70 anni di vita del prodotto a marchio Coop, segmento che ormai vale il 27-28% della nostra offerta. Ci sarà una mostra alla Triennale di Milano, da novembre a gennaio, per festeggiare l’anniversario e dopo ci dedicheremo al piano industriale 2019-2021”.

Restano invariati i partner di comunicazione: Y&R per la creatività e Phd per la pianificazione.

Per quanto riguarda i consumi, Pedroni ha commentato che “siamo sulle montagne russe. Noi stiamo lavorando sull’assortimento retail, puntando sul trend del cibo etnico ma proponendolo all’interno di una dieta per gli italiani”.

Sulla tendenza del cibo ordinato online il presidente di Coop è convinto che “si tratti di un puro servizio complementare. Noi puntiamo sui punti vendita fisici che però devono aumentare la digitalizzazione”.

Per tutti gli articoli relativi a Linkontro 2018 clicca qui