Gartner premia il talento di AKQA

18 maggio 2018

Umberto Basso

Secondo l’importante report di Gartner, Magic Quadrant for Global Digital Marketing Agencies, l’identikit del digital marketing leader di oggi ha caratteristiche chiare e precise: supporta la strategia aziendale e definisce la trasformazione del business attraverso l’uso del digitale, investe nel talento creativo e aiuta i clienti a sviluppare piattaforme tecnologiche sfruttando le proprie competenze di dati e analisi.

L’agenzia internazionale AKQA, riconosciuta da Gartner come global digital marketing leader, sviluppa, da oltre 20 anni, progetti innovativi ed è in grado di creare un reale valore per il business di ogni realtà aziendale. Viene quindi confermato il risultato già ottenuto nei precedenti report, quest’anno con un netto distacco rispetto ai competitor. L’offerta di AKQA prevede l’utilizzo di soluzioni digitali e tecnologiche all’avanguardia capaci di avvicinare sempre più i brand ai consumatori: strategia di business e di brand, customer experience e service design uniti a creatività e data strategy sono i punti di forza. Per questo si avvale della competenza di esperti di settore, tra cui UX Designer, Data Scientist, Digital Strategist, Graphic Designer, per i quali si sono recentemente aperte diverse posizioni sul mercato italiano.

“Siamo molto soddisfatti del riconoscimento internazionale da parte di Gartner – afferma Umberto Basso, managing director di AKQA in Italia -. Essere tra il gruppo di leader era già un ottimo risultato. Essere i leader del quadrante è un onore. Anche nel nostro Paese aderiamo scrupolosamente ai più alti standard professionali per creare un lavoro influente, che superi costantemente le aspettative dei brand e dei consumatori. Il riconoscimento principale va ai talenti con cui abbiamo l’onore di collaborare ogni giorno negli ambienti dei nostri studi come anche alla costante sfida al miglioramento che viene offerta dai progetti che realizziamo. L’obiettivo è crescere: stiamo infatti selezionando venti persone da inserire nelle sedi di Treviso, Milano, Roma”.

Innovazione e ispirazione verso un futuro migliore sono il cuore di AKQA. Nata nel 1994 a Londra dalle idee di Ajaz Ahmed, sbarca nel mercato italiano nell’aprile 2015 a seguito della fusione con H-ART, prima startup del venture incubator H-FARM, con cui condivide l’headquarter italiano nella sede di Treviso. Oggi tra i clienti serviti dalla sigla in Italia emergono brand come Intesa San Paolo, Ferrari, Ducati, FCA, Ferrero, Armani, Lavazza, Henkel, Whirlpool, Elle Decor, Molteni, Borsa Italiana.