Un milione di euro per la produzione di Radio Italia Live – Il Concerto

18 maggio 2018

Nell’edizione 2017 raggiunta una total audience di 8 milioni (GroupM). Nei primi 4 mesi andamento della raccolta pubblicitaria “migliore del mercato”

di Claudia Cassino


Torna il 16 giugno l’appuntamento con Radio Italia Live – Il Concerto.

Notevole l’impegno economico e produttivo messo in campo da Radio Italia: un milione di euro per la realizzazione dell’evento, quasi interamente coperto dai numerosi sponsor che hanno deciso di legare il proprio brand all’iniziativa.

Si rafforza, inoltre, la partnership con il Comune di Milano: come annunciato ieri dal Sindaco Giuseppe Sala e dall’Assessore alla Cultura Filippo Del Corno, è stato infatti stipulato con l’emittente un accordo di durata triennale.

La settima edizione dell’evento gratuito sarà condotta ancora una volta da Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu e vedrà esibirsi sul palco di Piazza Duomo (a partire dalle 19.10) ben 21 interpreti della musica italiana e internazionale: da Annalisa a Thegiornalisti, da Caparezza agli emergenti Måneskin, fino alla superstar Mika. Si tratta del cast più corposo nella storia del concerto.

Il live non vivrà solo in piazza, ma godrà di una copertura multimediale garantita da tutte le property radio, tv, web e social dell’emittente: sarà trasmesso in diretta su Radio Italia, Radio Italia Tv e in streaming audio/video sul sito radioitalia.it, oltre che sulle App gratuite iRadioItalia e, per la prima volta, in modalità Live sulla pagina Facebook dove Radio Italia ha 2,5 milioni di fan.

Come lo scorso anno, il partner televisivo Discovery trasmetterà in contemporanea il concerto anche su Real Time (canale 31), sul Nove e in streaming sul servizio OTT gratuito Dplay.

“Considerando tutti i media coinvolti, l’edizione 2017 ha registrato secondo i dati di GroupM una total audience di 8 milioni – ha sottolineato Marco Pontini, direttore generale Marketing e Commerciale di Radio Italia -. Quest’anno contiamo di realizzare numeri altrettanto importanti”.

Ottimi risultati anche per il network Discovery che, lo scorso anno, con il concerto “ha raggiunto 1,5 milioni di telespettatori e il 7,5% di share – ha aggiunto Gesualdo Vercio, Programming Senior Director di Real Time -. Prima dell’evento, seguiremo l’edizione 2018 con ‘pillole’ che presenteranno man mano tutto il cast artistico”.

Il concerto sarà anche il luogo per il ‘battesimo’ ufficiale dell’ultima nata in casa Radio Italia: Radio Italia Rap Tv (on air da aprile su Sky e Tivùsat, con raccolta affidata a Viacom Advertising & Brand Solutions) trasmetterà in diretta la parte dell’evento dedicata al genere rap italiano, che avrà tra i protagonisti Ghali, Achille Lauro, Capo Plaza, Nitro e Tedua.

“Ci prefiggiamo così di raggiungere così tutti i target, dai più giovani agli adulti”, ha precisato l’editore e presidente Mario Volanti.

Notevole anche quest’anno lo sforzo produttivo di Radio Italia per il concerto: “Un milione di euro, quasi interamente ricoperto dagli sponsor – ha dichiarato Pontini a margine della presentazione -. Brand prestigiosi che siamo felici di avere al nostro fianco come partner ufficiali, per i quali abbiamo sviluppato progetti ad hoc”, sottolinea il manager, che non rilascia cifre sull’andamento della raccolta pubblicitaria della radio (curata da Manzoni) ma si limita a dire che “l’andamento nei primi 4 mesi è migliore del mercato”.

Quanto ai brand, l’azienda italiana di e-commerce ePrice sarà nuovo platinum partner, mentre Citroën sarà partner di Radio Italia Rap. Gold Partner: Ethos profumerie, Deborah, Gruppo ospedaliero San Donato, Rilastil sun system, Tescoma. Media partner: Corriere della Sera, Scuola Zoo, Telesia e Vanity Fair.

Mobility Partner: ATM. Tra i partner tecnici anche Trenord. Per promuovere Radio Italia Live -Il Concerto sarà infine on air un’importante campagna pubblicitaria pianificata, oltre che sui mezzi propri e dei partner, anche in tv (La7, Fox e Sky), outdoor, stampa e con attività di guerrilla marketing.

Sergio Pappalettera di Studio Prodesign è l’art director dell’evento, mentre la sigla è realizzata da Saturnino. Nel backstage Marco Maccarini e Manola Moslehi.


ScuolaZoo augura buona fortuna a tutti i maturandi

ScuolaZoo sarà anche quest’anno al fianco di Radio Italia Live – Il Concerto.

A 4 giorni dalla maturità, le hit italiane del momento faranno da colonna sonora agli ultimi ripassi dei maturandi 2018. Lo staff di ScuolaZoo movimenterà il dietro le quinte dell’evento con le sue tradizionali interviste ‘skonvolt’: i cantanti italiani supererebbero la Maturità oggi? Millennial e GenZ, ovvero i ragazzi nativi digitali, vivono tutto sul web, a cominciare dall’ascolto della musica.

Non solo: raccontano la loro vita sui social e sono sempre in cerca di nuovi stimoli ed esperienze da condividere. Per questo, Radio Italia, l’emittente radiofonica di sola musica italiana, e ScuolaZoo, la community di studenti online più grande d’Italia, hanno deciso di dare il più sensazionale degli in bocca al lupo a tutti i maturandi, direttamente dal palco e in puro stile ScuolaZoo.