La tecnologia di GumGum rafforza l’offerta pubblicitaria di AdUX

15 maggio 2018

Carlo Poss

Il gruppo specializzato in digital advertising arricchisce ulteriormente l’offerta di Native Advertising

AdUX, il Gruppo specializzato in digital advertising che nei primi tre mesi del 2018 ha raggiunto un fatturato di 7,7 milioni di euro, annuncia una partnership con GumGum, società americana pioniere della pubblicità in-image, un formato che permetterà al Gruppo di arricchire ulteriormente l’offerta di Native Advertising.

Grazie all’introduzione dell’Intelligenza Artificiale, l’in-image advertising rappresenta una vera e propria evoluzione della pubblicità digitale. In particolare, GumGum offre una tecnologia semantica che permette di targettizzate l’adv in base al riconoscimento delle immagini e/o delle foto presenti sul sito visitato dall’utente.

Una svolta nel mondo dell’adv che si avvale dell’intelligenza artificiale per rendere i formati native sempre più impattanti, efficaci e soprattutto specificatamente targetizzati in base agli interessi reali degli utenti.

“La tecnologia di GumGum ha già avuto un enorme successo negli Stati Uniti e rafforzerà la nostra offerta di pubblicità non intrusiva e nativa con un forte impatto per gli inserzionisti in Europa – ha affermato Carlo Poss, ceo di AdUX Italia-. Sono lieto di offrire questi nuovi formati pubblicitari ai nostri clienti, che sono totalmente in linea con la nostra posizione ‘UX friendly’. Avvicinandosi alla pubblicità in modo responsabile, AdUX soddisfa le aspettative degli utenti finali, cioè gli utenti di Internet. Offrendo soluzioni tecnologiche ai suoi partner (agenzie, inserzionisti ed editori) AdUX vuole rendere l’esperienza di acquisto dello spazio più efficiente e facile”.

La distribuzione pubblicitaria e la tecnologia di riconoscimento delle immagini di GumGum consentono di collegare le immagini editoriali pubblicate dai media digitali agli annunci relativi allo stesso argomento.

Questo processo garantisce una grande visibilità alle campagne degli inserzionisti e un elevato impegno da parte degli utenti, pur restando non intrusivi e perfettamente contestualizzati. AdUX commercializzerà i formati pubblicitari utilizzando la tecnologia GumGum esclusivamente in Francia, Belgio, Italia e Spagna per gli editori mobile e desktop.

Inoltre, le campagne pubblicitarie internazionali vendute da GumGum dagli Stati Uniti saranno distribuite d’ora in poi alle audience dei media partner di AdUX e Quantum.