Accordo strategico Tim-Mediaset sui contenuti televisivi

11 maggio 2018

Daniela Biscarini

Tim e Mediaset hanno raggiunto un accordo strategico che permetterà ai clienti Timvision di vedere tutti i canali in chiaro di Mediaset e accedere agli ultimi 7 giorni della programmazione resa disponibile online da Mediaset.

Da gennaio 2019 saranno infatti visibili anche su Timvision tutte le reti Mediaset gratuite: Canale5, Italia1, Retequattro e i canali tematici free 20, Iris, La5, Mediaset Extra, Italia2, Top Crime, oltre la rete all news TGCom24 e il nuovo canale Focus che debutterà in tv a metà maggio. Grazie all’accordo di ritrasmissione, saranno accessibili anche agli abbonati Timvision le funzionalità online ora disponibili solo ai clienti di Mediaset.it.

“L’intesa – sottolinea Mediaset in una nota – è un ulteriore riconoscimento della rilevanza editoriale sia delle grandi reti generaliste Mediaset sia dei canali tematici free i cui diritti di ritrasmissione acquistano crescente valore economico in uno scenario multipiattaforma sempre più affollato e competitivo. Si tratta in conclusione di un’intesa positiva per entrambi i partner: permette a Mediaset di estendere la visione dei propri canali free a tutte le piattaforme – digitale terrestre, satellite, Iptv – e a Tim di incrementare l’offerta di contenuti video di qualità per gli abbonati a Timvision”.

Si arricchisce in questo modo l’offerta di Timvision – già apprezzata da oltre 1,5 milioni di clienti – che affianca all’ampio catalogo di film e serie tv derivanti da accordi con le più importanti major internazionali, e alle produzioni e coproduzioni proprie, anche i contenuti e l’informazione offerti da altri grandi player italiani ed internazionali. Solo poche settimane fa Tim ha siglato un’importante intesa strategica con Vision Distribution per offrire agli abbonati Timvision i migliori titoli del cinema italiano.

L’accordo con Mediaset segna un ulteriore passo avanti nella strategia sui contenuti prevista dal Piano Industriale DigiTIM, che punta a dare massimo valore ai propri clienti proponendo la migliore esperienza televisiva con la migliore offerta di connettività. Inoltre con questo accordo si arricchiscono ulteriormente le funzionalità e l’offerta del decoder Tim Box, già in grado di mettere in pausa, riprendere la visione dall’inizio del programma o rivederlo quando si vuole. Da gennaio, la piattaforma che guida lo spettatore a una visione semplice e immediata dei palinsesti si arricchisce quindi di una nuova e più ricca offerta tv.

“L’accordo con Mediaset conferma la volontà di rafforzare l’offerta di Timvision, proseguendo con determinazione nel nostro percorso di alleanze con i migliori player del mercato. Siamo la nuova tv e vogliamo continuare ad ampliare la nostra proposta di contenuti. Ai grandi eventi sportivi già disponibili, alle anteprime esclusive, film e serie tv aggiungiamo oggi un ulteriore passaggio: l’integrazione del palinsesto lineare con la programmazione on demand. In questo modo diamo la possibilità ai nostri clienti di vedere con estrema facilità i programmi più amati quando e come lo desiderano”, ha dichiarato Daniela Biscarini, Responsabile Multimedia Entertainment di Tim.