Coppa Italia, alla Rai i diritti tv per il triennio 2018-2021

8 maggio 2018

I diritti televisivi della Coppa Italia restano alla Rai per il prossimo triennio. Ieri all’apertura delle buste all’assemblea di Lega in corso al Coni, secondo quanto riportava l’Ansa, la televisione pubblica ha offerto 35,5 milioni di euro per l’intero pacchetto, compresi i diritti radiofonici e la Supercoppa, battendo così la concorrenza di Mediaset che si è fermata a 33 milioni di euro. Un rialzo del 60% rispetto al passato, che permette alla televisione di Stato di rimanere in gioco dopo aver perso i Mondiali di calcio e la Formula 1.