Aufeminin acquisisce la maggioranza di Ykone

3 maggio 2018

Il Gruppo aufeminin ha annunciato ieri l’acquisizione di una quota di maggioranza di Ykone, top player nell’influencer marketing. L’unione tra aufeminin e Ykone è la prima acquisizione importante nel settore dell’influencer marketing.

In un ambiente digitale in continua evoluzione, le competenze complementari di questi due protagonisti daranno origine a un leader mondiale, capace di supportare i brand nel dispiegamento di campagne sempre più ambiziose.

Fondata a Parigi nel 2008 da Olivier Billon, Ykone riunisce 50 esperti di social media, consulenti creativi e data engineer a Parigi, Dubai, Berlino, Londra, Copenhagen, New York e Bangalore per produrre campagne sui social media in oltre 35 Paesi. Con una crescita media che supera il 35% annuo, Ykone si è sviluppata in tutti i continenti.

“Ykone si occupa esclusivamente dell’influencer marketing. Siamo in grado di coinvolgere gli influencer di ogni continente”, ha affermato Olivier Billon, presidente fondatore.

“Ykone è l’unica piattaforma creativa e tecnologica che può andare incontro ai bisogni dei brand che vogliono collaborare con i più autorevoli e stimolanti influencer del mondo”.

Secondo Marie-Laure Sauty de Chalon, presidente del Gruppo aufeminin, l’acquisizione “sarà un’opportunità unica per sviluppare sinergie innovative tra aufeminin e Ykone e per dare un enorme vantaggio ai clienti. Simboleggia la continua evoluzione del Gruppo aufeminin, che ora sta orientando la sua crescita verso lo sviluppo dell’e-commerce. Oltre all’eccezionale visibilità che il primo media al mondo tutto al femminile già fornisce, questa acquisizione permetterà un numero sempre maggiore di campagne orientate sul ROI. Riunire brand emblematici come My Little Paris e Ykone consentirà lo sviluppo di offerte uniche e innovative.”

Negli ultimi anni, l’influencer marketing è diventato la strategia chiave dei brand per emergere online. Ykone ha iniziato a lavorare sui progetti con gli influencer nel 2008 e ha già accompagnato i più grandi marchi nelle loro strategie digitali.

Oggi, la visione di Ykone è diventata una realtà e l’agenzia sostiene l’espansione di un mercato in fermento. Alcuni dei più importanti progetti di Ykone ora costano milioni di euro e portano centinaia di milioni di views.

Campaygn, il tool di proprietà di Ykone, analizza in tempo reale i contenuti e le community di oltre 15.000 influencer in 96 paesi, con 4,5 miliardi di follower.

Vengono analizzati quasi 7 milioni di post e taggati più di 2.500 brand in tempo reale. Di conseguenza, Ykone è in grado di identificare gli influencer più autorevoli per raggiungere gli obiettivi dei clienti in ogni momento e in ogni luogo del mondo, e sviluppare campagne mirate che ottengano dei buoni utili sugli investimenti.

Fin dalla sua creazione, Ykone ha supportato le aziende più importanti nel settore della moda, del beauty e del luxury. Brand come Richemont, LVMH, Clarins, L’Oréal, Estée Lauder, Coty e Kering hanno confidato in Ykone per sviluppare le loro campagne di influencer marketing. Per conto dei suoi prestigiosi clienti, tra cui Cartier, Le Bon Marché e Moët & Chandon, nel 2017 l’agenzia ha vinto numerosi premi grazie ai suoi successi.

Grazie al supporto del Gruppo aufeminin, Ykone si aspetta di triplicare il proprio fatturato entro il 2020 e di rafforzare la sua espansione internazionale, in particolare nei mercati europei maggiori in cui la presenza di aufeminin è già consolidata.