SuperHumans rafforza l’organico e va in finale nella gara vini Santa Cristina Antinori

29 marzo 2018

Mara Bonavoglia e Rocco de Stefano

SuperHumans rafforza l’organico annunciando quattro nuove nomine, due a Roma e due a Milano. Nella sede romana fanno il loro ingresso Mara Bonavoglia, nuova Account Director, e Rocco de Stefano, in qualità di Senior Copywriter. Mentre con l’arrivo di Nadia Conti e Angela Cannavò, Junior Art Director e Junior Copywriter, l’agenzia fondata da Francesco Taddeucci, Luca Albanese, Paolo Platania e Richard Ercolani sviluppa il suo primo avamposto milanese.

In totale l’organico raggiunge ora circa 40 persone. Nell’elenco dei clienti di SuperHumans, tra gli altri, brand come Warner, CineSony, Mercedes, Bulgari, Ferragamo e i canali in chiaro di Sky. Secondo quanto risulta a Today Pubblicità Italia, inoltre, l’agenzia sarebbe in finale nella gara creativa indetta dai vini Santa Cristina Antinori.

 


Le new entry

Mara Bonavoglia incontra il mondo pubblicitario nel 2008, con un’esperienza di un anno in Tbwa Italia (Milano). Si sposta poi a Roma e, dopo varie esperienze in piccole agenzie, approda in Xister, digital agency indipendente, lavorando per 5 anni principalmente con clienti del settore consumer goods (Unilever, Loacker, Nestlé, Perugina). In SuperHumans ha assunto il ruolo di Account Director, mettendo a frutto le sue competenze digital.

Nadia Conti e Angela Cannavò

Rocco De Stefano, senior copywriter, 31 anni, campano, appena uscito da Accademia di Comunicazione approda in J. Walter Thompson Milano. Mette in pausa la sua esperienza pubblicitaria per dedicarsi alla musica e al cantautorato, ma ritorna subito in campo: questa volta tra le fila di Young & Rubicam Roma. Dopo un anno in Y&R, a gennaio entra a far parte della squadra di SuperHumans.

Infine Nadia Conti e Angela Cannavò (foto a sinistra), Junior Art Director e Junior Copywriter. Si incontrano al Politecnico di Milano nel 2012 e, nel 2015, si spostano entrambe in Inghilterra per ottenere un MA in Advertising al London College of Communication.

Dopo il master, passano un altro anno a Londra lavorando come Junior Creative Team a Bandstand, per clienti come Channel 4, Tempur, JLL e la Royal Academy of Engineering. Adesso sono tornate a Milano, pronte a iniziare una nuova avventura.