Silvia Basile e Marco Contardi nuovi copy in Cernuto Pizzigoni & Partners

28 marzo 2018

Marco Contardi e Silvia Basile

Il rinnovamento di Cernuto Pizzigoni & Partners, dopo il recente ampliamento della compagine dei soci d’agenzia, passa anche attraverso il reparto creativo con l’arrivo di due giovani copywriter.

Silvia Basile, pugliese, classe 1990, laurea in scienze della comunicazione e master in copywriting, inizia la sua prima esperienza nel 2014 in Meloria, lavorando per Decathlon, Yamaha, Banca Carige, Asdomar e Il Secolo XIX. Nel 2016 arriva in Cheil, dove segue Samsung e Regione Lombardia, e oggi entra a far parte del team creativo dell’agenzia.

Classe ‘84, nato a Codogno e cresciuto a Milano, Marco Contardi è un autore free e freelance che si divide fra copywriting e letteratura new-weird (con punte ‘bizarro-fiction’ grazie all’alterego dark PH CraftHate). Da scrittore pubblica perlopiù racconti horror mentre in veste di copy ha un’ampia esperienza di progetti on e off line costruita in ambiti eterogenei con agenzie, case di produzione, brand-label, case editrici, riviste e blog italiani e non. Infine, se non è attivo da copy o autore, è impegnato come curatore artistico nella scena di ‘nuovo muralismo’ e ‘post-graffiti’ (ed è tra i co-creatori di alcuni festival di ‘street-art’ in Italia e all’estero).

Tra tutte queste attività ha trovato il tempo di mettersi in gioco con Cernuto Pizzigoni & Partners dove con Silvia Basile rappresenta la nuova generazione dei copywriter che lavoreranno con la direzione creativa di Paolo Lentini.

“Continua il nostro progetto di sviluppo e ampliamento dell’agenzia – afferma Barbara Arioli, amministratore delegato dell’agenzia -: integriamo professionalità diverse e competenze a quelle di coloro che già da tempo hanno contribuito alla crescita dell’agenzia e dei suoi clienti, per mantenere la nostra competitività nello sviluppo delle marche con la consapevolezza che è sempre più importante confrontarsi ed elaborare nuovi linguaggi e approcci alla comunicazione”.