#MilanoDigitalWeek: Cariplo Factory, IAB e Hublab pronti a connettere la città

8 marzo 2018

Iniziativa organizzata dal Comune di Milano – Assessorato alla Trasformazione Digitale e Servizi Civici grazie ai partner AutoScout24, Bmw Italia, Fastweb, Intesa Sanpaolo, Nexi, Samsung Electronics Italia e TeamSystem

di Fiorella Cipolletta


Dopo la moda e il design Milano punta a diventare la capitale digitale d’Italia e d’Europa. Vivace e tenace, il capoluogo lombardo, progetta, realizza, corre, si modifica e attrae e coinvolge le imprese.

Un palcoscenico in continua trasformazione che mira a connettere l’intera città attraverso il digitale. E proprio con questo spirito dal 15 al 18 marzo Milano darà vita a un nuovo progetto: la Milano Digital Week.

Organizzata dal Comune di Milano – Assessorato alla Trasformazione Digitale e Servizi Civici e realizzata da Cariplo Factory con IAB Italia e Hublab (con la collaborazione dei main partner AutoScout24, BMW Italia, Fastweb, Intesa Sanpaolo, Nexi, Samsung Electronics Italia e TeamSystem), la Milano Digital Week si pone l’obiettivo di mostrare a tutti come il digitale influenzi le nostre vite e come migliori la nostra quotidianità, personale e professionale.

Quattro giorni a porte aperte a tutti i cittadini con oltre 400 eventi sparsi sul territorio dedicati alla conoscenza e all’innovazione mediante il digitale.

“Siamo pronti a partire con questa sfida – ha affermato l’assessore alla Trasformazione digitale e Servizi civici Roberta Cocco -. Ora ci aspettano quattro giorni intensi in cui amministrazione, partner dell’iniziativa, aziende, centri di ricerca e università mostreranno il cuore digitale di Milano, che batte forte e alimenta il tessuto economico e sociale della città”.

Ad aprire la Milano Digital Week nel quartier generale di BASE (via Bergognone 34) sarà, giovedì 15 marzo dalle ore 10 alle 12, l’appuntamento internazionale del ‘Digital Bridge’, a cura dell’Assessorato alla Trasformazione Digitale e Servizi Civici del Comune di Milano, un’occasione di confronto tra le città più tecnologiche e innovative, con l’obiettivo di condividere buone pratiche e visioni nel campo della trasformazione digitale, e un momento per tutti per scoprire le eccellenze in Europa e nel mondo.

A questo si aggiungeranno diversi appuntamenti organizzati dal Comune di Milano. Negli spazi dell’ex Ansaldo si alterneranno per tutti e quattro i giorni della week incontri e riflessioni affidati a esperti e opinion leader su temi di stretta attualità fra cui fake news, cyber security, sharing mobility, pagamenti digitali, data driven business, tecnologie per la salute, blockchain, i valori di MEET, il neonato centro internazionale per la cultura digitale, e tanto altro ancora.

Il dibattito su ‘Il grande inganno delle fake news. Il valore dell’informazione’, vedrà presenti tra gli altri Luciano Fontana, direttore del Corriere della Sera, Sarah Varetto, direttore di Sky TG24 e Gianmario Verona, Rettore dell’Università Bocconi.

IAB, Banca Intesa, Fastweb e Samsung in prima linea per la digitalizzazione

IAB Italia, l’associazione che rappresenta il mondo digitale in Italia, propone un evento all’insegna della promozione di una cultura digitale che possa dare valore all’economia del nostro Paese: ‘IAB Seminar Digital Power: dive into Data Driven Business’, un format innovativo che ospiterà case history e best practice su Data & Programmatic, Marketing Automation, Machine Learning e altre tecnologie innovative che stanno dando una nuova forma al mondo dell’advertising.

L’evento, dove ospiti di prestigio condivideranno la propria visione sul futuro del mercato dell’advertising, ha l’obiettivo di mostrare come l’utilizzo dei dati possa massimizzare l’efficacia delle azioni di comunicazione e potenziare così il business.

“Avere dato il là a un evento che coinvolge la città di Milano e i suoi cittadini è una soddisfazione che mi fa piacere condividere con tutte le aziende e le associazioni che hanno fatto crescere la cultura del digitale a Milano e in Italia – dichiara Carlo Noseda, presidente di IAB Italia -. La Milano Digital Week è una palestra per capire il potenziale della città e far diventare l’evento una tradizione e un aggregatore. Il comparto digitale nel 2016 ha generato un indotto di 58 miliardi di euro, e stimiamo che nel giro di pochi anni continuerà a crescere sino a toccare i 100 miliardi di euro”.

Anche Banca Intesa Sanpaolo, impegnata da sempre nel favorire la digitalizzazione, ha scelto di sostenere la manifestazione.

“Un impegno che si traduce anche nella realizzazione di progetti con partner qualificati come Fabio Cannavale, ceo di Lastminute.com, con cui nei prossimi giorni presenteremo la fase finale di ‘B Heroes’ dove saranno presenti 12 imprenditori che racconteranno il loro successo attraverso il fallimento”, dichiara Fabrizio Paschina, responsabile pubblicità e web di Intesa Sanpaolo.

Un evento pubblico, sempre a cura di Intesa Sanpaolo, indagherà in particolare la cultura e i principi legati al paradigma della Circular Economy, in forte connessione con l’utilizzo delle tecnologie digitali e della social innovation. E lancerà una call for talents&ideas, al fine di tracciare le iniziative ‘circolari’ di maggior successo a livello nazionale.

Inoltre nella filiale di Piazza Cordusio, il 15 marzo Intesa Sanpaolo ospiterà un workshop dedicato all’Artificial Intelligence ‘AI, scienza (e non fantascienza) a servizio del business’, che riporterà al concreto il tema dell’AI, affrontando gli effetti reali della tecnologia, nel business e in particolare a supporto delle attività di automazione dei processi e dell’assistenza ai clienti.

Grazie ai workshop gratuiti proposti da Fastweb Digital Academy, la scuola per le nuove professioni digitali creata da Fastweb insieme a Fondazione Cariplo, sarà possibile scoprire le tecnologie di realtà virtuale e aumentata, le tecniche della stampa 3D, i sistemi più innovativi di e-commerce management e il personal branding attraverso i social media. Cittadini e appassionati di tecnologia avranno inoltre la possibilità di visitare il Data Center Fastweb di ultima generazione situato a Milano.

Samsung Electronics Italia propone, all’interno del Samsung District, un calendario di incontri dedicati a temi di assoluta rilevanza sociale come le fake news, la digitalizzazione dei processi formativi, l’utilizzo della tecnologia nel rapporto tra genitori e figli, i fenomeni di bullismo e cyberbullismo, fino alle nuove professioni social nate a ridosso della rivoluzione digitale. E poi, tutte le novità degli smartphone e dei dispositivi di ultima generazione connessi alla casa e non solo.

La Milano Digital Week si è avvalsa del supporto di Adci, Anica, Aiap, Assocom, Assorel, IED, M&C Saatchi, Netcomm, Università degli studi di Milano Bicocca, Pirelli HangarBicocca e Meet the Media Guru.

Per info e iscrizioni: milanodigitalweek.com.