Yes I Am si aggiudica la gara Open Fiber

26 febbraio 2018

Si è conclusa con la vittoria dell’agenzia Yes I Am la gara indetta da Open Fiber alla fine dello scorso anno per definire il partner di comunicazione per il 2018 (vedi notizia).

Il pitch avrebbe visto il coinvolgimento di cinque agenzie. Oltre alla già citata Yes I Am, sarebbero state della partita l’incumbent Saatchi & Saatchi, Leagas Delaney, E3 (Gruppo Digitouch) e H2H.

La mission di Open Fiber, dalla sua nascita nel dicembre del 2015, è quella di portare la fibra ottica a banda ultra larga (BUL) su tutto il territorio nazionale italiano per dare una nuova velocità a Paese, aprire alle persone l’accesso ai servizi digitali più evoluti e alle opportunità offerte da un mondo sempre più interconnesso.

Come player infrastrutturale, la società si occupa della realizzazione, gestione e manutenzione della rete in fibra ottica con la tecnologia Fiber to the Home (FTTH).

L’assetto azionario di Open Fiber è costituito da una partecipazione paritetica tra Enel e Cdp Equity (società del Gruppo Cassa depositi e prestiti). Le prime campagne firmate dalla nuova agenzia sarebbero attese per la prossima primavera. Il partner media di Open Fiber è Mindshare.