Roberto Battaglia lascia Grey: “Verso nuove sfide professionali”

25 gennaio 2018

Roberto Battaglia

Grey annuncia che Roberto Battaglia, direttore creativo esecutivo di Grey Italy, lascia l’agenzia per nuove sfide professionali. “Dopo 16 anni di appassionato lavoro in Wpp – commenta Battaglia – la mia maturità personale mi ha portato a scegliere un percorso diverso e così ho deciso di affrontare nuove avventure professionali. Ringrazio tutti i miei colleghi per la loro collaborazione e i successi ottenuti insieme. Vi lascio con sentimenti di profondo orgoglio, per avere avuto l’onore ed il piacere di collaborare con voi tutti e per questo vi auguro solo il meglio”.

Roberto Battaglia con Pino Rozzi era entrato in Wpp nel 2002 in qualità di direttore creativo esecutivo di Red Cell. Sempre per il Gruppo, nel 2006 Roberto e Pino hanno fondato 1861United che successivamente, nel 2014, si è unita al network Grey.

In una nota diffusa ieri dall’agenzia, si legge che “a lui va il ringraziamento di tutti i colleghi di Grey, in Italia e nel mondo, e dei professionisti che nel tempo hanno lavorato con lui per il suo contributo alla vita, al lavoro e ai successi dell’agenzia”.