A Milano nasce Around Richard, progetto di marketing territoriale

25 gennaio 2018

di Cinzia Pizzo


Valorizzare l’area territoriale milanese del Municipio 6, che ha tra i suoi elementi iconici l’ex Richard Ginori, la chiesa di S. Cristoforo, le società di Canottaggio e le innovative location di via Watt, coinvolgendo il territorio e le persone che abitano e lavorano in questo spazio, compreso tra i due ponti di ferro del Naviglio Grande, per renderlo un luogo attrattivo nella mappa di Milano.

È l’obiettivo di Around Richard, la nuova Associazione territoriale che conta in questa fase di neocostituzione circa 40 soci con lo scopo di raggiungere almeno i 100 iscritti entro la fine dell’anno.

I principali promotori dell’Associazione sono residenti e professionisti che hanno scelto come sede per la propria attività questa zona, che vede al centro l’ex stabilimento di porcellane Richard Ginori da alcuni anni riqualificato in un villaggio di loft, showroom e atelier di artisti, artigiani, designer, fotografi, architetti, operatori di eventi, moda e food.

La rete associativa Around Richard, che si è presentata ufficialmente ieri nella location di Watt37, intende proseguire l’opera di riqualificazione urbana degli spazi a disposizione, monitorando le potenzialità di coworking e realizzando attività culturali, espressioni di arte, eventi profit e no-profit, percorsi di turismo consapevole, iniziative di sviluppo in corrispondenza di manifestazioni aggregative per Milano come la Design Week, il Fuorisalone e la Fashion Week.

Una delle principali attività di Around Richard, attraverso incontri periodici fra gli associati, è quella di fare networking, per presentare e condividere progetti stimolando energie e potenzialità di crescita di questa porzione di città.

Around Richard può contare sul supporto di un progetto di brand identity che agisce da piattaforma di comunicazione. L’identità grafica presenta un carattere tipografico asciutto e gioca in modo semplice con il giallo, che identifica la città Milano, e l’azzurro che ricorda il corso d’acqua del Naviglio Grande.

Il segno di intersezione che tra le due parole ‘Around Richard’ intende simboleggiare la contaminazione dell’area, che è un insieme di diverse identità, alcune connotate da tempo, altre ancora in fase di definizione.

Concept, naming e brand design di Around Richard sono di Zero – starting ideas, l’agenzia di via Morimondo guidata da Roberto Carcano, tra i soci promotori della nuova realtà associativa.

Per far vivere a chi lo scorre la stessa atmosfera che si respira girando per le strade di Around Richard è stato creato il sito ArounRichard.it. Il portale accompagna attraverso parole e immagini l’evoluzione di Around Richard, raccontando storia e attualità di questo quartiere periferico di Milano, da insediamento di fabbriche ad area dove si sta già sviluppando un importante distretto per eventi, fashion, design, food, sport, svago e che si prepara all’insediamento degli uffici di big della comunicazione mondiale.

Il concept del sito è di Antonio Schiavano, fotografo di 10 Watt srl, le foto sono state realizzate ad hoc dalle giovani fotografe Clarissa Ceci e Camilla Ferrari.

Ad Artefice Group si devono sia il design che la realizzazione tecnica: dall’art direction alla definizione della user experience e user interface, dalla SEO onsite allo sviluppo del layout grafico, fino alla pubblicazione online dei contenuti.

Tutti i professionisti e le imprese che hanno collaborato alla comunicazione di Around Richard lavorano nel distretto, che si propone come innovativo progetto di marketing territoriale.