Oath: ricavi a 2,2 miliardi di dollari nel Q4 del 2017

25 gennaio 2018

Oath, la società nata dall’unione di AOL e Yahoo che raccoglie il business media e adv di Verizon, ha registrato nel quarto trimestre 2017 ricavi pari a 2,2 miliardi di dollari, in aumento del 10% rispetto al trimestre precedente. E la telco punta a sfruttarne sempre di più la portata globale.

Lowell McAdam, ceo di Verizon ha dichiarato in occasione della pubblicazione della trimestrale che “Verizon farà affidamento alle sue tecnologie di nuova generazione e al suo media business Oath, unione degli asset di AOL e della recentemente acquisita Yahoo, per competere nel mercato delle telecomunicazioni”.