Gruppo DigiTouch: come passare dal ‘pensare’ omnichannel all’‘agire’ omnichannel

22 gennaio 2018

Paolo Mardegan

‘Omnichannel: walk in your customers’ shoes’. È questo il tema del terzo incontro della rassegna ‘Start in Touch: l’innovazione a colazione’, lanciata dal Gruppo DigiTouch, società quotata sul mercato AIM Italia e specializzata nel Mar-Tech.

Rivolto agli operatori del marketing e della comunicazione aziendale, l’evento si terrà domani a Milano (dalle 9.00 alle 11.00 presso l’Ibis Hotel di via C. Finocchiaro Aprile 2 a Milano) e vedrà la partecipazione in agenda di Mario Bagliani, Senior Partner di Netcomm, Alessandra Tarenzi, Head of DigiTouch Agency e Valentina Chiodini, Client Partner di DigiTouch Agency. I relatori racconteranno al pubblico in platea lo scenario di mercato e spiegheranno quali attori della filiera sono coinvolti nella strategia omnichannel.

Illustreranno inoltre i cambiamenti che un’azienda deve attivare per formulare una strategia omnicanale e per fare il salto qualitativo dal ‘pensare’ in logica omnichannel all’‘agire’ con un approccio omnichannel, evidenziando i vantaggi e i benefici. Ancora, offriranno uno sguardo sui mercati esteri con particolare attenzione a quanto accade oggi in US e infine daranno una visione dell’evoluzione futura dell’omnicanalità.

“Non è più tempo di customer journey lineari. Oggi il cittadino connesso si aspetta di poter interagire con i brand in qualsiasi momento. E la giornata è piena di momenti chiave nei quali la comunicazione può inserirsi con un messaggio rilevante. Quindi, se il digitale finora ha spesso messo in crisi i modelli di business tradizionali e i punti vendita fisici, lo stesso digitale, concepito e sfruttato in maniera matura e cioè omnicanale, può creare un circolo virtuoso che porta valore e risultati concreti a tutti i touchpoint”, afferma Paolo Mardegan, ceo del Gruppo DigiTouch.

La registrazione per partecipare all’evento è obbligatoria e può essere richiesta online dal sito start-in-touch.gruppodigitouch.it. I posti sono limitati.